Consulenza o Preventivo Gratuito

Il marito può essere condannato al risarcimento del danno nei confronti della moglie per la prosecuzione di una relazione extraconiugale?

del 28/12/2015

Contatta | Avv. Anna Maria Ghigna e Avv. Simone Campi
Corso Strada Nuova 128 Pavia 27100 Pavia (PV)
Il marito può essere condannato al risarcimento del danno nei confronti della moglie per la prosecuzione di una relazione extraconiugale?

La Suprema Corte di Cassazione, con la recente sentenza n. 19193 del 28 settembre 2015, ha statuito che se il coniuge continua una relazione extraconiugale facendo credere all’altro, con atteggiamenti equivoci e mistificatori, che la crisi è superata, deve essere condannato al pagamento di un cospicuo risarcimento, ove tale condotta abbia cagionato un qualunque danno all’altro coniuge ingannato.

Con la suddetta sentenza, gli ermellini hanno confermato la decisione dalla Corte d’Appello, che aveva condannato un uomo al risarcimento della danno, quantificato in Euro 10.000, in favore della moglie, sulla scorta della considerazione che il primo, continuando con la relazione extraconiugale iniziata da tempo, aveva leso la dignità della moglie cagionandole l’insorgere di uno stato depressivo.

L’uomo, nel caso specifico, aveva fatto credere alla moglie che la crisi coniugale intervenuta era stata superata quando, al contrario, non aveva mai interrotto la relazione extraconiugale intrapresa con un’altra donna. Ovviamente, come è risultato anche degli atti di causa, la moglie era all’oscuro della suddetta relazione del marito e, con la scoperta della reale situazione, aveva sviluppato una sindrome depressiva la cui responsabilità andava addebitata al marito.

vota  
Inserendo i miei dati accetto le Condizioni d'uso e il trattamento dati
Voglio ricevere le newsletter di Axélero S.p.A. come specificato nel paragrafo 2b
Voglio ricevere le newsletter di società terze come specificato nel paragrafo 2c
SULLO STESSO ARGOMENTO
Matrimoni gay da oggi legali in Argentina

del 23/07/2010

Oggi a Buenos Aires la Presidente Cristiana Fernandez ha dato il via alla legge che consente il mat...

L'infedeltà teorica annulla le nozze

del 09/11/2010

Una sentenza civile recepisce il verdetto di nullità del matrimonio emesso dalla sacra rota per infe...

No della Corte costituzionale ai matrimoni omosessuali

del 10/01/2011

Ribadita l’impossibilità per due persone dello stesso sesso di contrarre matrimonio in Italia con l’...