Consulenza o Preventivo Gratuito

Voluntary Disclosure: c’è tempo fino al 30 novembre 2015

del 26/10/2015

Proroga sul filo di lana per tutti al 30 novembre per presentare l’istanza ed al 30 dicembre per trasmettere la relazione ed eventuali integrazioni di quanto già presentato.

La proroga però concede anche all’Agenzia più tempo (fino al 31.12.2016) per processare le pratiche, ma in questo modo è scongiurato il rischio di accertamenti parziali in quanto tutti gli anni dovranno essere definiti entro tale termine.

Con i recenti decreti e circolari il quadro normativo è stato completato e con le novità sui termini di accertamento, l’Agenzia deve dare notizia di reato alla Procura entro il termine ordinario di decadenza per poter beneficiare del raddoppio dei termini.

Se non ancora comunicato alla Procura, con la presentazione della VD non saranno più accertabili gli anni dal 2006 al 2009 (2008 in caso di omessa dichiarazione), quindi i contribuenti che accederanno alla procedura beneficeranno della non punibilità per gli anni decaduti fiscalmente (ma non ancora prescritti penalmente).

La procedura copre gli anni fino al 2013, pertanto il 2014 deve essere oggetto di dichiarazione da parte del contribuente: chi accede ora alla procedura dovrà ravvedere la propria dichiarazione integrandola almeno del quadro RW, e versando le relative imposte, sanzioni ed interessi.

La proroga, il quadro normativo più completo, il costo contenuto rispetto ai benefici e la notizia che la Svizzera fornirà al fisco olandese i nominativi di chi non si è messo in regola (e quindi potrebbe farlo anche con l’Italia), stanno dando un rinnovato interesse alla procedura.

vota  
Inserendo i miei dati accetto le Condizioni d'uso e il trattamento dati
Voglio ricevere le newsletter di Axélero S.p.A. come specificato nel paragrafo 2b
Voglio ricevere le newsletter di società terze come specificato nel paragrafo 2c
SULLO STESSO ARGOMENTO
Detengo un immobile in Francia per uso personale e che non viene quindi locato a terzi. Come devo comportarmi nella redazione del Modello Unico?

Dott.ssa Paola Saldi del 07/05/2012

Il possesso di un immobile all’estero obbliga alla compilazione del modulo RW all’interno del Modell...

La Corte Costituzionale si pronuncia sul termine di prescrizione da 4 a 8 anni per gli accertamenti tributari

Rag. Romana Romoli del 05/09/2011

La Corte Costituzionale, con la sentenza n. 247 del 20 luglio 2011, depositata il 25 luglio 2011, ha...

I capitali italiani in Svizzera: quale futuro

Avv. Giovanni Leoni del 10/11/2011

Fra i provvedimenti allo studio del governo italiano vi è la stipula di un accordo bilaterale con la...