Consulenza o Preventivo Gratuito

Lavoro accessorio: prime indicazioni Inps

del 24/09/2015

Contatta | Studio Anselmi
Via G. Carducci 36 Milano 20123 Milano (MI)

Con la circolare 12 agosto 2015, n. 149, l'Inps fornisce le prime indicazioni nell'ottica di consentire il ricorso a prestazioni di lavoro accessorio per le attività lavorative in tutti i settori produttivi sulla base delle novità introdotte dal Job Act. La norma introduce importanti novità in merito agli argomenti qui elencati.

Si ricorda che è stato innalzato il compenso che il prestatore può percepire da 5.000 a 7.000 euro, stabilendo che per prestazioni di lavoro accessorio si intendono attività lavorative che non danno luogo, con riferimento alla totalità dei committenti, a compensi superiori a 7.000 euro nel corso di un anno civile.

È stata inoltre introdotta la possibilità di remunerazione con i voucher dei soggetti percettori di prestazioni integrative del salario, nel limite complessivo di 3.000 euro di compenso per anno civile e l’obbligo di comunicazione preventiva in capo al committente da effettuarsi alla Direzione territoriale del lavoro competente, prima dell'inizio della prestazione, attraverso modalità telematiche

Il valore nominale del buono orario è fissato in 10 Euro. Si ricorda infine che il concessionario del servizio, che eroga al prestatore il proprio compenso esente da qualsiasi imposizione fiscale, effettua il versamento dei contributi previdenziali all'Inps (13% del valore nominale del buono) e all'Inail (7% del valore nominale del buono) e trattiene l'importo autorizzato dal decreto a titolo di rimborso spese.

vota  
Inserendo i miei dati accetto le Condizioni d'uso e il trattamento dati
Voglio ricevere le newsletter di Axélero S.p.A. come specificato nel paragrafo 2b
Voglio ricevere le newsletter di società terze come specificato nel paragrafo 2c
SULLO STESSO ARGOMENTO
Contributi figurativi extra per il reinserimento

del 05/11/2010

Via libera alla contribuzione figurativa integrativa per i beneficiari di prestazioni sociali. Con l...

Incentivi per chi assume over 50

Rag. Maurizio Cason Villa del 09/05/2012

Il Consiglio dei Ministri ha presentato il 23 marzo 2012 il disegno di legge di riforma del mercato...

Contributi: la ricongiunzione è sempre a titolo oneroso

Dott. Gianluca Anselmi del 14/05/2012

La ricongiunzione dei contributi è quell’istituto che permette, a chi ha posizioni assicurative in g...