Consulenza o Preventivo Gratuito

Indennizzi per le aziende vittime della burocrazia

del 25/07/2013

Contatta | Chiomento Donatella
via Cavalli 30 Torino 10138 Torino (TO)

Il recente Decreto del Fare D.L. n. 69 del 21 giugno 2013, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 144 del 21 giugno 2013, ha messo in mano alle imprese un importante strumento per velocizzare i passaggi burocratici richiesti nell’avvio e nell’esercizio delle loro attività: si tratta di un indennizzo di cui possono fruire tutte le imprese vittime di ritardi burocratici da parte della Pubblica Amministrazione nell’espletamento di dette attività. Si tratta di una possibilità, di carattere sperimentale, operativa a partire dall’entrata in vigore della legge di conversione del Decreto, grazie alla quale il superamento del tetto stabilito per la conclusione del procedimento avviato con istanza dà il diritto al risarcimento - per un limite massimo di 2.000,00.= euro. In aggiunta, il ritardo dalla data di scadenza del termine del procedimento comporta un aumento di 30,00.= euro per ogni giorno di ritardo, sempre entro il suddetto limite. Al fine di avvalersi del risarcimento, l’impresa dovrà richiederlo espressamente, attraverso le modalità ed i termini indicati nella comunicazione di avvio del procedimento e nelle informazioni sullo stesso. Da notare l’esistenza di un termine perentorio di decadenza di un massimo di sette giorni: entro sette giorni dal termine del procedimento è necessario sollecitare la Pubblica Amministrazione di specie e, nel caso in cui tale limite non venga rispettato, comporterà decadenza. Il beneficio viene automaticamente annullato nel caso in cui alla stessa impresa interessata non venga riconosciuto il diritto all’accoglimento dell’istanza. Infine, è sancito il diritto delle imprese di rivolgersi al Tar per avere giustizia e disciplina in caso di problematiche relative a ritardi o mancanze nella liquidazione dell’indennizzo, configurando tale Tribunale come un vero e proprio organo di controllo di tale applicazione sperimentale.

vota  
Inserendo i miei dati accetto le Condizioni d'uso e il trattamento dati
Voglio ricevere le newsletter di Axélero S.p.A. come specificato nel paragrafo 2b
Voglio ricevere le newsletter di società terze come specificato nel paragrafo 2c
SULLO STESSO ARGOMENTO
iPad come strumento di lavoro

del 14/07/2010

Array Networks Inc, società leader per l’utilizzo sicuro delle applicazioni in azienda, ha lanciato...

In arrivo il Regolamento di attuazione sulla conciliazione

del 20/09/2010

Fa già discutere per alcune carenze e zone d’ombra rilevate dal Consiglio di stato e dal Consiglio n...

Ok alle dichiarazioni rese da teste non individuato

del 21/09/2010

La Corte di cassazione ha legittimato l'operato dei giudici di appello che hanno ammesso la condanna...