Consulenza o Preventivo Gratuito

Progettare con la carta riciclata

del 24/05/2013

Molte delle attuali superfici progettate sono ecosostenibili.

In particolare, la carta riciclata rispetta bene il connubio design-tecnologia.

Si tratta di uno stratificato di carta costituito da fibre ottenute al 100% da carta per ufficio standard riciclata post-consumo e da resine non derivanti da petrolio a base di acqua e olii ottenuti dai gusci di anacardi. I composti di carta e resine naturali sono noti per avere un’elevata resistenza alla trazione, compressione, impatto, flessione, abrasione ed agli acidi; non assorbono acqua ed hanno elevata resistenza al fuoco.

La lavorabilità è semplice perché si possono utilizzare normali macchinari da falegnameria.

Lo stratificato di carta può contare su elevate specifiche meccaniche e fisiche ed anche su caratteristiche estetiche importanti quali un aspetto simile a quello della pietra e il calore al tatto; strutturalmente rigido, è adatto per tavoli, piani cucina, banconi, mobili da esterno, pareti divisorie, rivestimenti per pareti e pavimentazioni  e costituisce elegante soluzione al problema della penetrazione di umidità dai muri esterni.

vota  
Inserendo i miei dati accetto le Condizioni d'uso e il trattamento dati
Voglio ricevere le newsletter di Axélero S.p.A. come specificato nel paragrafo 2b
Voglio ricevere le newsletter di società terze come specificato nel paragrafo 2c
SULLO STESSO ARGOMENTO
Devo ristrutturare la mia villa, anche in vista di prossima vendita. Quali tipologie di intervento aumenterebbero significativamente il valore dell'immobile, anche dal punto di vista energetico?

Geom. Alice Cominazzini del 10/04/2012

Gli interventi più importanti, in generale, sono quelli che riguardano gli impianti (idraulico, elet...

Progettazione impianti: chiamare un ingegnere o un architetto?

Redazione del 10/05/2016

Di fronte alla necessità di progettazione degli impianti per un'abitazione, un ufficio o un edificio...