Consulenza o Preventivo Gratuito

Infortunio nel tragitto per il lavoro, Inail risarcisce

del 26/11/2012

Infortunio nel tragitto per il lavoro, Inail risarcisce

L’Inail ha garantito copertura per il cosiddetto “infortunio in itinere” a seguito del D.Lgs n.38 del 2000.

Per infortunio in itinere si intende l’infortunio occorso al lavoratore durante il normale percorso di andata e ritorno dal luogo di abitazione a quello di lavoro e, qualora non sia presente un servizio di mensa aziendale, durante il normale percorso di andata e ritorno dal luogo di lavoro a quello di consumazione abituale dei pasti.

Posso supporre cos’è accaduto: in occasione dell’infortunio ha dichiarato al pronto soccorso che si stava recando sul posto di lavoro; il p.s. ha inviato dichiarazione all’Inail; il datore di lavoro, a fronte del certificato medico rilasciato dal p.s., ha inviato all’Inail regolare denuncia di infortunio; l’Inail ha inviato questionario da cui risultava l’incidente occorso in area condominiale privata e, quindi, ha rigettato l’indennizzo; il datore di lavoro sta recuperando dalla busta paga quanto erogato per tale evento.

L’evento, giustamente non considerato infortunio in itinere, potrà essere considerato “malattia” e come tale indennizzato.

vota  
Con l'inserimento dei miei dati dichiaro di aver preso visione ed accettato il Trattamento dei Dati
SULLO STESSO ARGOMENTO
Indennità di maternità al padre

del 06/09/2010

Cattive notizie per i padri di famiglia liberi professionisti che non potranno percepire l’indennità...

Lavoratori disabili: retribuzione anche durante accertamenti medici

del 22/09/2010

Quando un lavoratore con diversa abilità viene sospeso dal lavoro per accertamenti medici circa la s...

Incidenti sul lavoro: ne risponde il Cda

del 05/11/2010

Se a causa della mancata applicazione delle opportune misure di sicurezza ricorrono nel tempo gli in...