Il Professionista su misura per te
o richiedi una
Chiedi una Consulenza o Preventivo Gratuito

Design di interni

del 31/03/2011
CHE COS'È?

Design di interni : definizione

Il design d’interni si occupa della progettazione degli ambienti e degli spazi interni nella loro totalità. Partendo dall'involucro edilizio, che può essere già stato realizzato, definisce la distribuzione degli spazi interni, i materiali, i colori, le luci ed infine l'arredamento. Tali scelte sono dettate, oltre che dall'esperienza del progettista, dalla funzione a cui l'ambiente è destinato e dallo “stile” prescelto. Ogni stile possiede una propria coerenza assicurata dalla conoscenza e dal rispetto dei principi che lo regolano.

Arch. Filippo Coltro
Ordine degli Architetti di Padova
Filippo Coltro Architetto


COME SI FA

Il design degli interni comunemente chiamato interior design si fa coniugando le esigenze estetiche, funzionali e tecnologiche che dovranno avere gli ambienti che si vanno a progettare sia che si tratti di un'abitazione, di un ambiente di lavoro o di uno spazio commerciale.
Nella redazione del progetto d’interni, rappresentato mediante planimetrie e viste prospettiche, si dovrà prestare particolare attenzione agli aspetti funzionali del vivere, al giusto dimensionamento e posizionamento degli ambienti e degli arredi, scegliendo materiali e tecnologie appropriati e di buona fattura e qualità adatti all’uso degli ambienti stessi. Di fondamentale importanza è la luce, sia quella naturale che artificiale in grado di rendere gli ambienti confortevoli ed armonici in grado di trasmettere una sensazione gradevole e rilassante. Il lavoro di interior design dovrà essere la sintesi della sapiente combinazione di più elementi: colori, volumi, materiali, superfici e luci.


CHI

Molto spesso non si pensa a questa materia come ad una disciplina ma come semplice espressione della creatività di ognuno di noi. Il design di interni può essere eseguito da un interior design o da un architetto di interni che alle conoscenze tecniche della sua professione unisce quelle del design di interni ed è in grado di comporre con cura ed eleganza lo stile dell’abitazione o di uno spazio di lavoro.


FAQ

Come scegliere lo “stile” degli interni?

Lo “stile” scelto per gli interni dovrà generalmente esprimere la personalità e il gusto estetico dei futuri abitanti. E’un modo per esternare il nostro modo di vivere, ciò che sentiamo, il nostro stile di vita.  Lo stile dunque dovrà essere adatto al nostro gusto consentendoci di farci sentire in perfetta armonia con gli ambienti che andremo a vivere e abitare. 

Come orientarsi nella scelta dell’interior designer?

Il primo passo è comprendere le esigenze e l’entità dell’intervento da eseguire. Potreste avere bisogno di un semplice arredatore o di un vero e proprio architetto per interventi più consistenti. Un ottimo modo per trovare un professionista affidabile è chiedere a conoscenti e amici, o in alternativa ricercare in internet dove poter visionare i lavori realizzati da affermati architetti o giovani talenti selezionando attentamente quelli che maggiormente incontrano i vostri gusti.
vota  

Inserendo i miei dati accetto le Condizioni d'uso e il trattamento dati
Voglio ricevere le newsletter di Axélero S.p.A. come specificato nel paragrafo 2b
Voglio ricevere le newsletter di società terze come specificato nel paragrafo 2c

ARREDAMENTO: VOCI CORRELATE

Living design

di Arch. Paola Volonterio del 04/09/2013

Il living design è la parte più personale e soggettiva dell'interior design.E' quell'aspetto della p..

Arredamento d'interni

di Arch. Walter Caglio del 11/04/2011

L'Arredamento d'interni è lo studio della progettazione degli spazi e degli oggetti all'interno di u..

Ecodesign: sostenibilità

di Arch. Fausto Redondo del 06/02/2012

Il termine ecodesign è entrato nell'uso corrente assumendo i connotati vaghi di uno slogan: in realt..

Resine

di Arch. Simona Ferradini del 08/04/2011

La resina è una pasta neutra o bianca di diversa natura: epossidica, acrilica eccetera. Compare iniz..