CERCA UN PROFESSIONISTA
CERCA NELL'ENCICLOPEDIA
 

Ammenda


Ordine degli Avvocati di Monza
Studio Legale Motta Avv. Amerigo →

Argomento:

Pene principali

Aggiornato al 27/04/2011

CHE COS'È
Tra le pene principali previste dal nostro ordinamento c'è l'ammenda che consiste in una pena pecuniaria per i reati contravvenzionali. La pena dell'ammenda per un reato contravvenzionale può essere prevista in via alternativa con l'arresto (altra pena principale ma detentiva per i reati contravvenzionali) ovvero l'ammenda può essere applicata congiuntamente con l'arresto ovvero da sola. Come per la multa anche per l'ammenda il giudice può concedere un pagamento rateale se ricorrono i presupposti e condizioni ex articolo 133TER codice penale. La pena dell'ammenda non può essere inferiore a euro 20,00 ne superiore a euro 10.000,00 così come previsto dall'articolo 26 codice penale così come sostituito dall'articolo 101 legge 24-11-1981 n. 689.

Avv. Amerigo Motta
Ordine degli Avvocati di Monza
Studio Legale Motta Avv. Amerigo
COME SI FA
La pena dell’ammenda è una pena pecuniaria e consiste nel versamento di una somma di denaro. Il Giudice nella determinazione dell’ammenda deve tener conto anche delle condizioni economiche del reo, può aumentare sino al triplo o diminuire sino ad un terzo (si veda articolo 133 bis codice penale). Il Giudice in relazione alle condizioni economiche del reo può disporre che il pagamento sia effettuato con rate mensili da tre e a trenta e ciascuna rata non può essere inferiore a 15 euro. Nell'ipotesi di pagamento rateale il condannato può estinguere la pena mediante un unico pagamento. La pena dell’ammenda si estingue nel termine di 5 (cinque) anni.
CHI
Le Società fornite di personalità giuridica (s.r.l. / s.p.a le più note) sono obbligate al pagamento in caso di insolvibilità del condannato (Legale Rappresentante) se la condanna è stata pronunciata in caso di reato commesso nell'interesse della persona giuridica. Se il condannato è soggetto all'altrui autorità, direzione o vigilanza, la persona rivestita da tali obblighi è obbligata in caso di insolvibilità del condannato al pagamento dell’ammenda inflitta al colpevole, ovviamente se si tratta di violazioni di disposizioni che la persona era tenuta a far osservare.
FAQ

A quanto ammonta l’ammenda?

L’ammenda va da un minimo di euro 20,00 ad un massimo di euro 10.000,00.

E’ possibile rateizzare il pagamento dell’ ammenda?

Si da tre a trenta rate se il condannato dimostra le proprie condizioni economiche il Giudice può concedere una rateizzazione.

Per quali reati è prevista la pena dell’ammenda?

Per le contravvenzioni previste dagli articoli 299 e 388 ter codice penale e poi da altri articoli previsti in particolare dall'articolo 650 codice penale in avanti.

Questa spiegazione ti è stata utile?
Vuoi collaborare a migliorare il contenuto? La spiegazione..
Registrati e Fai una domanda




Uomo
Donna
(non verrà pubblicato)

(scegli dall'elenco)



* Con l'inserimento dei tuoi dati dichiari di aver letto ed accettato le condizioni d'uso del sito ed il trattamento dei dati da parte di Professionisti s.r.l.
se vuoi accettare i consensi separatamente

Desidero ricevere comunicazioni promozionali e newsletter da parte di Professionisti s.r.l.
come specificato all' art 3b
Desidero ricevere comunicazioni promozionali e newsletter da parte di società terze anche relative ad indagini di mercato su prodotti e servizi operanti nel settore editoriale, largo consumo e distribuzione, finanziario, assicurativo, automobilistico, dei servizi e ad organizzazioni umanitarie e benefiche come specificato all' art 3c

STUDI COMPETENTI SULLA VOCE

Avvocati

Studio Legale Motta Avv. Amerigo

Via Lombardia, 3
20832 Desio (MB)
Tel. 0362303452 - Fax. 0362305131

desio@studiolegalemotta.it - www.studiolegalemotta.it

IN EVIDENZA
Divorzio, Separazione dei coniugi, Successioni, Reati contro la famiglia, Reati contro la persona, Reati contro il patrimonio, Reati tributari, Condominio, Locazione commerciale, Recupero crediti
Commercialisti

Interprofessionale Srl

Vicolo del caldo, 30
21047 Saronno (VA)
Tel. 0296704843 - Fax. 0296704809

e.castellazzi@interprofessionale.net - www.interprofessionale.net

IN EVIDENZA
Danni e infortunistica: Sicurezza sul lavoro, Contabilità, Bilancio, Imposte, Responsabilità amministrativa da reato degli enti, Conciliazione e mediazione, Società commerciali, Sicurezza e salute sui luoghi di lavoro, Contenzioso tributario, Risk Management
Avvocati

Studio Legale Avv. Daria Pesce

Via Colonnetta, 5
20122 Milano (MI)
Tel. 025455553 - Fax. 0255180986

info@avvocatodariapesce.it - www.avvocatodariapesce.it

IN EVIDENZA
Stupefacenti, Illeciti amministrativi, Reati, Reati contro la PA, Responsabilità amministrativa da reato degli enti, Reati informatici, Reati contro la persona, Reati contro il patrimonio, Reati contro l'industria e il commercio, Sanzioni sostitutive
CALCOLO MINI IMU
Inserisci la tua rendita
catastale e procedi al
Calcolo Mini IMU →







VOCI CORRELATE

Ergastolo
Aggiornato al 21/03/2011


Multa
Aggiornato al 05/02/2014


Reclusione
Aggiornato al 23/04/2012


[x] chiudi

Arresto
Aggiornato al 31/03/2011



FEED
SHARE
Scrivici  per informazioni sul servizio
La redazione è offline