Il Professionista su misura per te
o richiedi una
Chiedi una Consulenza o Preventivo Gratuito

Stereolitografia

del 07/09/2016
CHE COS'È?

Stereolitografia: definizione

La stereolitografia è una tecnica grazie alla quale si ha la possibilità di dare vita a oggetti singoli tridimensionali partendo da dati digitali che derivano da un programma CAD/CAM. La prototipazione rapida costituisce la sua applicazione più rilevante: tramite questa soluzione si può usufruire di oggetti fisici che possono essere testati e messi alla prova prima di passare alla produzione in serie o industriale; inoltre, è possibile predisporre dei modelli che potranno poi essere adoperati per la costituzione di stampi di pressofusione o di colata. Non solo: attraverso la stereolitografia si ha l'occasione di produrre pezzi di ricambio in modo semplice e rapido: tutto quello che bisogna fare è farsi spedire via Internet il file relativo.


COME SI FA

Quali sono le applicazioni della prototipazione rapida e della stereolitografia?

In linea di massima, può essere ipotizzato l'impiego per la produzione in serie in tutte quelle circostanze in cui si dimostrino costose e complicate le altre tecniche di produzione: è evidente, infatti, che un conto è produrre un oggetto con una stampante a tre dimensioni, che può avere un formato ridotto, e un conto è farlo attraverso una macchina a controllo numerico, decisamente più ingombrante e meno conveniente dal punto di vista economico. Inoltre, la stereolitografia si rivela utile per quelle produzioni molto limitate sotto il profilo numerico, per le quali il costo fisso degli stampi, dei gusci e delle altre attrezzature avrebbe una forte influenza. Tra i vari campi non ci si può dimenticare dell'imaging medico: la prototipazione rapida permette, a partire da RMN o immagini tomografiche, di dare vita a modelli di protesi in tempi brevi, ma anche a parti di ossa sulle quali gli interventi possono essere studiati in anticipo dai chirurghi.


CHI

Chiunque abbia a disposizione una stampante 3D.


FAQ

1. Che cos'è la stereolitografia laser?

Per la stereolitografia laser si fa riferimento a una vasca che comprende una resina liquida speciale che polimerizza nel momento in cui viene esposta alla luce: una piastra forata è collocata subito sotto il livello del fluido, mentre un sistema di specchi proietta un raggio laser così che la superficie del liquido sia scandita. Il raggio laser, inoltre, è modulato per fare sì che venga ricostruita una immagine raster della sezione di ciò che deve essere realizzato. Una volta conclusa la prima scansione, si verifica un lieve abbassamento della piastra e viene eseguita una ulteriore scansione per una nuova sezione; e così via fino a quando l'oggetto non viene completato. Quando il procedimento si conclude, l'oggetto è prelevato dalla resina liquida e poi messo in un forno a luce ultravioletta, dove la polimerizzazione viene portata a termine.

2. Che cos'è la stereolitografia per deposizione?

La stereolitografia per deposizione si basa sull'utilizzo di una stampante 3D: in pratica una ridotta quantità di materiale termoplastico fuso viene estrusa mentre la superficie di una lastra viene scandita, più o meno nello stesso modo in cui si esegue una stampa a getto di inchiostro. Quando tutto lo strato è stato depositato, sulla superficie passa una lama che serve a uniformare e a rendere omogeneo il piano, privandolo di qualsiasi irregolarità; dopodiché la lastra si abbassa e si crea il livello seguente tramite una nuova scansione. La differenza tra la stereolitografia per deposizione e quella laser è che quest'ultima si caratterizza per un costo più alto ma, al contempo, vanta anche una definizione un po' più elevata.
vota  

Inserendo i miei dati accetto le Condizioni d'uso e il trattamento dati
Voglio ricevere le newsletter di Axélero S.p.A. come specificato nel paragrafo 2b
Voglio ricevere le newsletter di società terze come specificato nel paragrafo 2c

MODELLI E PROTOTIPI: VOCI CORRELATE

Modello volumetrico

di Monica Ferrigno del 07/11/2011

Nel design il modello volumetrico è il modello che rappresenta non la forma definitiva, ma l'organiz..

Prototipo

di Carlo Dameno del 07/11/2011

La realizzazione di un prototipo permette di effettuare importanti verifiche su un progetto in corso..