Consulenza o Preventivo Gratuito

Riforma pensioni: novità per età, donne con figli e legge 104

del 25/09/2017
di: Redazione
Riforma pensioni: novità per età, donne con figli e legge 104

Governo e Sindacati continuano a confrontarsi sulla riforma pensioni e quella che è stata ribattezzata Controriforma Fornero.

Tra le proposte al vaglio, quella di bloccare l’innalzamento dell’età pensionabile a 67 anni e 7 mesi, e con i requisiti pari a 42 anni e 10 mesi per gli uomini e 41 anni e 10 mesi per le donne.

In merito alle donne, si vaglia l’ipotesi di anticipare la pensione di 1 anno per ogni figlio fino a un massimo di 3 anni, mentre chi usufruisce della Legge 104 per assistere un famigliare convivente disabile avrà diritto a 1 anno contributivo ogni 5 anni di assistenza per un massimo di 4 anni contributivi.

Nella riforma pensioni rientra anche il confronto sulla pensione minima di garanzia ai giovani che andranno in pensione solo con il sistema contributivo. Questi potrebbero cumulare la pensione con l’assegno sociale secondo alcuni scaglioni a seconda degli anni di contributi: da 50% per chi ha almeno 20 anni contributivi fino al 60% con almeno 30 anni.

Fonte e approfondimento: www.leggioggi.it

vota  
SULLO STESSO ARGOMENTO
Per metà dei parasubordinati l'assegno è un miraggio

del 29/01/2013

La pensione? Un miraggio per metà dei parasubordinati iscritti alla gestione separata. Lavorano un a...

La bomba dei contributi silenti pronta a esplodere

del 29/01/2013

È sul punto di esplodere la polveriera dei contributi «silenti», versamenti insufficienti per riceve...

Quindicenni, ok alla pensione con i requisiti previsti

del 31/01/2013

Graziate le pensioni quindicenni. Ieri, infatti, il ministero del lavoro ha dato il proprio via libe...