Consulenza o Preventivo Gratuito

Pensioni donna: dal 2018 a 66 anni come gli uomini

del 08/09/2017
di: Redazione
Pensioni donna: dal 2018 a 66 anni come gli uomini

Il dibattito sulla riforma delle pensioni coinvolge anche la riflessione sull’uscita dal lavoro delle donne, tanto che si prospetta una equiparazione tra donne e uomini.

Infatti, sulla base delle direttive fissate dalla legge Fornero, dal 2018 le donne andranno in pensione a 66 anni e 7 mesi, come già accade per gli uomini. Si discute inoltre se innalzare ancora l’età pensionabile dal 2019: i lavoratori di entrambi i sessi potrebbero andare in pensione a 67 anni.

Prospettive tutt’altro che rosee sia per le donne italiane che per il quadro generale che vede i pensionati italiani come i più vecchi d’Europa.

Fonte e approfondimento: www.affaritaliani.it

vota  
SULLO STESSO ARGOMENTO
Per metà dei parasubordinati l'assegno è un miraggio

del 29/01/2013

La pensione? Un miraggio per metà dei parasubordinati iscritti alla gestione separata. Lavorano un a...

La bomba dei contributi silenti pronta a esplodere

del 29/01/2013

È sul punto di esplodere la polveriera dei contributi «silenti», versamenti insufficienti per riceve...

Quindicenni, ok alla pensione con i requisiti previsti

del 31/01/2013

Graziate le pensioni quindicenni. Ieri, infatti, il ministero del lavoro ha dato il proprio via libe...