Consulenza o Preventivo Gratuito

Voluntary bis: scadenza e procedura

del 13/07/2017
di: Redazione
Voluntary bis: scadenza e procedura

C’è tempo fino al 31 luglio 2017 per presentare la richiesta di accesso alla procedura di collaborazione volontaria, la voluntary bis.

La richieste dev’essere presentata all’Agenzia delle Entrate esclusivamente in via telematica tramite i canali Entratel o Fisconline, o tramite un intermediario abilitato di cui al DPR 22 luglio 1998, n. 322. Chi ha presentato l’istanza entro dicembre con il vecchio modello per la voluntary bis deve ripresentarla sul nuovo modello compilando la casella “Istanza trasmessa in precedenza”.

Il contribuente che provvede a presentare la richiesta in via telematica e senza intermediari, dovrà conservare la richiesta di accesso alla procedura e stamparla su modello cartaceo conforme a quello approvato e di sottoscriverla. Chi sceglie di aderire alla voluntary bis servendosi di un intermediario abilitato, deve consegnare a quest’ultimo la comunicazione originale sottoscritta dal soggetto interessato ed eventualmente dal professionista.

Fonte e approfondimenti: www.fiscoetasse.com
vota  
SULLO STESSO ARGOMENTO
Il fornitore Ue, ha l'obbligo di emettere fattura

del 26/01/2013

Il fornitore comunitario che effettua operazioni territorialmente rilevanti in Italia nei confronti...

Assicurazioni, via i limiti al mercato internazionale

del 07/02/2013

Eliminare gli ostacoli giuridici al commercio internazionale dei prodotti assicurativi. Questo l'obi...

Evasione: un codice fiscale unico ed europeo

del 26/02/2013

Un codice fiscale europeo e un manuale unico del contribuente comunitario. Parte da qui la nuova spa...