Consulenza o Preventivo Gratuito

Contratti secondo livello commercio: nuovi accordi

del 19/05/2017
di: Redazione
Contratti secondo livello commercio: nuovi accordi

Martedì 16 maggio, i rappresentanti di FAI, FLAI e UILA e quelli di CGIL, CISL e UIL si sono incontrati a Roma per discutere del rinnovo dei contratti secondo livello commercio.

È emersa la necessità di valorizzare il welfare aziendale e il ruolo chiave di previdenza complementare, assistenza socio-sanitaria e servizi di sostegno alle famiglie con figli o disabili che, grazie alla defiscalizzazione, possono diventare leve di miglioramento nel trattamento retributivo.

Le organizzazioni sindacali hanno firmato un documento unitario per i rinnovi dei contratti secondo livello commercio nel settore alimentare. Il documento unitario sottolinea anche l’importanza della contrattazione dei  tempi di vita e lavoro, oltre che la responsabilità sociale ed etica delle imprese verso la salvaguardia ambientale.

Fonte e approfondimenti: www.fiscoetasse.com

vota  
SULLO STESSO ARGOMENTO
Tirocini linee guida uniformi in tutte le regioni

del 26/01/2013

Via libera alle linee guida sui tirocini. La conferenza stato-regioni, infatti, ha predisposto le no...

L'Istat aumenta il tetto degli stipendi dei manager

del 01/02/2013

È di 302.937 euro la retribuzione spettante per l'anno 2012 al primo presidente della Corte di cassa...

Le retribuzioni si adeguano al costo della vita

del 12/02/2013

Un po' più pesante la busta paga della colf. L'incremento dei minimi salariali dal 1° gennaio 2013 è...