Consulenza o Preventivo Gratuito

Assegno universale per figli a carico

del 14/03/2017
di: Redazione
Assegno universale per figli a carico

La commissione Finanze del Senato ha preso in esame il ddl delega Lepri, dal nome del primo firmatario del provvedimento riguardante l’assegno universale per i figli a carico.

Il provvedimento legislativo è stato presentato al parlamento il 30 aprile 2014 ma solo a marzo 2017 sono ripresi i lavori parlamentari per discutere delle dinamiche per attuare il ddl e riconoscere il sostegno economico famigliare.

Si parla di assegno universale perché l’aiuto sarebbe indirizzato anche a incapienti e lavoratori autonomi. Se approvato, la manovra finanziaria necessaria ad attuare il provvedimento richiederebbe 4 miliardi di euro che si aggiungerebbero ai 19 che già si spendono oggi per assicurare i vari assegni famigliari e che rientrerebbero nel nuovo strumento.

L’incentivo prevede un’erogazione a scaglioni e in base all’Isee: l’assegno universale per i figli a carico sarebbe corposo fino ai 3 anni di età, meno cospicuo dai 3 ai 18 anni e più esiguo dai 18 fino ai 26 anni quando il sostegno termina. L’incentivo sarebbe uguale per tutti fino a 30mila euro di Isee e diminuirebbe con un Isee nella fascia da 30 a 50mila euro. Inoltre, l’assegno universale prevede un incremento di 5mila euro per ogni nuovo figlio a carico.

vota  
SULLO STESSO ARGOMENTO
Diritto di maternità per 5 mesi anche per adozione

del 31/01/2013

I lavoratori iscritti alla gestione separata Inps hanno diritto ai cinque mesi di maternità anche in...

Procreazione assistita, manca coerenza. Italia ko

del 12/02/2013

Altolà della Corte europea dei diritti umani alla legge 40/2004 sulla procreazione medicalmente assi...

Dopo la maternità, bonus bebè per le lavoratrici

del 14/02/2013

Via libera al bonus bebè per le mamme lavoratrici. Per facilitare il rientro al lavoro dopo la mater...