Consulenza o Preventivo Gratuito

Strada dissestata: risarcimento negato a chi supera i limiti di velocità

del 27/07/2016
di: Redazione
Strada dissestata: risarcimento negato a chi supera i limiti di velocità

Nessun risarcimento è previsto per il guidatore che supera i limiti di velocità e fa un’indicente su una strada dissestata.

Non è risarcibile il danno al mezzo o all’auto causato da una guida spericolata su una strada dissestata. È quanto stabilito dalla Corte di Cassazione che si è espressa in merito alla richiesta di risarcimento di un motociclista caduto dal suo mezzo a causa di una buca sul manto stradale dissestato.

Su una strada dissestata e con buche evidenti, il guidatore di auto o moto deve rispettare rigorosamente i limiti di velocità imposti e osservare le basilari norme di sicurezza sulla strada. Se non lo fa, il danno che ne deriva all’auto o alla persona non è risarcito.

A questa linea di condotta generale seguono due precisazioni:

1. Il guidatore non può appellarsi al concorso di colpa perché il danno a sé, a terzi o al mezzo sono imputabili solo alla sua guida scorretta su una strada chiaramente pericolosa.

2. Il guidatore non può richiedere il risarcimento per buca su manto stradale se questa è ben visibile, mentre potrebbe farlo se si riscontra il cosiddetto trabocchetto: il pericolo (la buca) c’è ma non si vede.

In sintesi: in caso d’incidente su una strada dissestata ha un risarcimento il guidatore che ha rispettato il codice della strada e nonostante questo non è riuscito a evitare il danno al mezzo o alla persona.

vota  
SULLO STESSO ARGOMENTO
Impugnazione multe: l'appello con rito ordinario

del 07/02/2013

Rito ordinario per l'appello contro le sentenze del giudice di pace sulle multe. L'impugnazione si p...

Assicurazioni auto, 15 giorni di tolleranza per pagare

del 20/02/2013

Chi viene pizzicato con l'assicurazione appena scaduta non incorrerà più in misure punitive. Per leg...

Vittime della strada: danno biologico standard

del 04/04/2013

Oltre 222 mila euro al 35enne che a causa di un incidente stradale riporti un'invalidità del 50%. Pr...