Consulenza o Preventivo Gratuito

Veicolo senza assicurazione, la multa non basta

del 30/05/2016
di: Redazione
Veicolo senza assicurazione, la multa non basta

Chiunque venga trovato alla guida di un veicolo sprovvisto di assicurazione può pagare la sanzione entro 5 giorni, beneficiando di uno sconto del 30% sull’importo da corrispondere. Ma non basterà saldare le pendenze con l’amministrazione pubblica per rientrare in possesso della vettura: sarà infatti necessario dimostrare di avere riattivato una polizza rc auto. Finché il titolare del veicolo non produrrà certificazione di assicurazione, il mezzo resterà bloccato a tempo indeterminato e sarà necessaria l’ordinanza del prefetto – che intima al proprietario di dotarsi di rc auto – per sbloccare la situazione. In questo caso, verrà annullato lo sconto del 30% di cui si è già beneficiato.

A chiarire la situazione, il Ministero dell’interno con una circolare emessa lo scorso 5 maggio. La situazione necessitava di un pronunciamento chiaro del Viminale, poiché sussisteva una zona grigia che non specificava quale fosse la procedura da seguire nel caso di un conducente, senza assicurazione, che non provveda in tempi celeri alla riattivazione della sua Rc auto. Trascorsi 60 giorni dal mancato ritiro del veicolo in stato di fermo, il comando di polizia dovrà trasmettere la documentazione al prefetto, che procederà all’invio delle necessarie ingiunzioni.

vota  
SULLO STESSO ARGOMENTO
Impugnazione multe: l'appello con rito ordinario

del 07/02/2013

Rito ordinario per l'appello contro le sentenze del giudice di pace sulle multe. L'impugnazione si p...

Assicurazioni auto, 15 giorni di tolleranza per pagare

del 20/02/2013

Chi viene pizzicato con l'assicurazione appena scaduta non incorrerà più in misure punitive. Per leg...

Vittime della strada: danno biologico standard

del 04/04/2013

Oltre 222 mila euro al 35enne che a causa di un incidente stradale riporti un'invalidità del 50%. Pr...