Consulenza o Preventivo Gratuito

Fondo Atlante, entrano in gioco anche le Casse

del 02/05/2016
di: Redazione
Fondo Atlante, entrano in gioco anche le Casse

Le Casse previdenziali sono pronte a entrare nel capitale del Fondo Atlante togliendo l’intero gravamento dalle spalle degli istituti di credito. Ma, ovviamente, chiedono qualcosa in cambio: si tratta del riconoscimento dello status giuridico privato che stanno inseguendo ormai da diversi anni.

 

Per raggiungere l’obiettivo, le Casse sono pronte a sfruttare le richieste dell’Europa che, per non bocciare il Fondo Atlante come aiuto di stato, pretendono che l’intera dotazione sia coperta da soggetti privati. Ad oggi, infatti, le Casse figurano come enti pubblici e, di conseguenza, soggetti ai tagli previsti dalla spending review. Le casse, inoltre, sperano che Bruxelles accolga la loro presenza all’interno del Fondo anche per l’impegno profuso nelle infrastrutture. Quasi 2 miliardi di euro, infatti, sono già stati impegnati e c’è il desiderio di impiegarne un altro per la realizzazione di un doppio obiettivo: far crescere il risparmio previdenziale degli iscritti e rafforzare il sistema economico nazionale. 

vota  
SULLO STESSO ARGOMENTO
Per metà dei parasubordinati l'assegno è un miraggio

del 29/01/2013

La pensione? Un miraggio per metà dei parasubordinati iscritti alla gestione separata. Lavorano un a...

La bomba dei contributi silenti pronta a esplodere

del 29/01/2013

È sul punto di esplodere la polveriera dei contributi «silenti», versamenti insufficienti per riceve...

Quindicenni, ok alla pensione con i requisiti previsti

del 31/01/2013

Graziate le pensioni quindicenni. Ieri, infatti, il ministero del lavoro ha dato il proprio via libe...