Consulenza o Preventivo Gratuito

Appalti, committente paga sempre

del 05/11/2014
di: la redazione
Appalti, committente paga sempre
Il decreto delegato sulla semplificazione fiscale approvato dal Consiglio dei Ministri - a breve pubblicato in Gazzetta Ufficiale - all’articolo 28 comma 2 dispone che il Committente se direttamente obbligato a eseguire il pagamento dei trattamenti retributivi ai dipendenti del lavoratore e/o subappaltatori impegnati nell’appalto per effetto della solidarietà è tenuto ove previsto ad assolvere agli obblighi del sostituto di imposta ai sensi delle disposizioni di cui al dpr 600/73. Il comma 1° dello stesso articolo ha abrogato la responsabilità solidale in ambito fiscale dell’appaltatore e del subappaltatore e la sanzione amministrativa per il Committente che non abbia ottenuto la idonea documentazione circa la correttezza del versamento all’erario delle ritenute fiscali sul reddito da lavoro dipendente dovute dall’appaltatore e dal subappaltatore. Se l’appaltatore o il subappaltatore non pagano i propri dipendenti impegnati nell’appalto non solo deve provvedervi il Committente ma questi è obbligato anche a effettuare le ritenute fiscali sulle retribuzioni erogate, a certificare le somme erogate attraverso il modello CU e il modello 770, come avviene per i propri dipendenti.
vota  
SULLO STESSO ARGOMENTO
Facilitata l'erogazione di aiuti alle aziende agricole

del 24/01/2013

Esenzione dal greening dei pagamenti diretti delle aziende di dimensioni inferiori a dieci ettari e...

Polizze agricole assicurative a largo raggio

del 25/01/2013

Via libera al piano assicurativo agricolo 2013. Ad approvarlo, ieri, la Conferenza stato-regioni, ch...

Imprese verdi, ecco pronti fondi per 460 milioni

del 26/01/2013

Diventa operativo un nuovo canale di finanziamento a tasso agevolato a sostegno delle imprese che op...