Consulenza o Preventivo Gratuito

Polizze agricole assicurative a largo raggio

del 25/01/2013
di: La Redazione
Polizze agricole assicurative a largo raggio
Via libera al piano assicurativo agricolo 2013. Ad approvarlo, ieri, la Conferenza stato-regioni, che ha posto le basi per consentire alle imprese agricole di cogliere le opportunità offerte dalla riforma Pac. Il piano è stato stilato dal dicastero alle politiche agricole guidato da Mario Catania col contributo delle parti interessate. E si caratterizza per aspetti innovativi, in grado di orientare le scelte degli agricoltori. In particolare:

- l'abbandono del sostegno alle polizze monorischio e la concentrazione delle risorse pubbliche, comunitarie e nazionali, sulle forme più complete di copertura dei rischi (pluri e multi), mediante rimodulazione delle percentuali massime di intervento;

- maggiori incentivi ai nuovi assicurati;

- la differenziazione tra eventi catastrofali, come per esempio la siccità, da quelli sistemici, come la grandine, per consentire una migliore sostenibilità del sistema e una maggiore propensione delle imprese assicurative a prendere in carico i rischi;

- la possibilità per le imprese agricole di indirizzare la copertura assicurativa verso i rischi che hanno concreta possibilità di verificarsi nei territori di riferimento;

- l'associazione del rischio «colpo di sole» con quello di «venti sciroccali» e «gelo/brina» con «sbalzi termici», per garantire una migliore distribuzione territoriale dei rischi stessi;

- l'ampliamento delle possibilità assicurative per la zootecnia, come le riduzioni di produzione di latte bovino a seguito di squilibri termo igrometrici, introdotte a livello sperimentale;

- la possibilità per i maidicoltori di assicurare le produzioni contro le fitopatie responsabili delle aflatossine nel mais.

Le novità puntano al progressivo allargamento territoriale dello strumento assicurativo alle regioni del Centro Sud, dove un esiguo numero di imprese aderisce alle coperture agevolate dei rischi

vota  
SULLO STESSO ARGOMENTO
Facilitata l'erogazione di aiuti alle aziende agricole

del 24/01/2013

Esenzione dal greening dei pagamenti diretti delle aziende di dimensioni inferiori a dieci ettari e...

Imprese verdi, ecco pronti fondi per 460 milioni

del 26/01/2013

Diventa operativo un nuovo canale di finanziamento a tasso agevolato a sostegno delle imprese che op...

Editoria, dar via una testata non è cessione d'azienda

del 26/01/2013

La cessione di una testata giornalistica insieme ad alcuni beni strumentali non configura il negozio...