Consulenza o Preventivo Gratuito

Squitieri contro la mediazione tributaria

del 14/03/2014
di: la Redazione
Squitieri contro la mediazione tributaria
Raffaele Squitieri, presidente della Corte dei Conti, in Commissione Parlamentare per la semplificazione amministrativa, riferisce Italia Oggi, ha svolto delle considerazioni sulla mediazione tributaria. La mediazione tributaria obbligatoria è una procedura che dissimula l’autotutela totale o parziale che l’amministrazione finanziaria avrebbe dovuto adottare senza alcuna formalità. Secondo Squitieri si tratta una procedura onerosa in quanto deve essere seguita per ogni procedimento di valore fino a 20.000.000 euro e la relativa istanza ha i contenuti di un vero e proprio ricorso giurisdizionale. Il procedimento, afferma Squitieri, potrebbe essere evitato se si introducesse un obbligo generale di autotutela a carico dell’amministrazione anche nel caso di errori da parte del contribuente, con l’unico limite del giudicato e senza onerose formalità a carico dell’interessato.
vota  
SULLO STESSO ARGOMENTO
Il fallito può chiedere il condono fiscale

del 19/03/2014

La Corte di Cassazione con ordinanza 6248 del 18 marzo 2014 ha stabilito che l’imprenditore fallito...

Linee guida del notariato sulla normativa antiriciclaggio

del 14/04/2014

Il Notariato nazionale, ieri, in occasione del Convegno organizzato a Napoli, ha espresso le “Linee...

Caratteristiche dei depositi delle costituende srl

del 24/04/2014

A proposito della costituzione di una Srl, sul sito del notariato del Triveneto è stata pubblicata l...