Consulenza o Preventivo Gratuito

I giovani legali guadagnano 1/10 rispetto agli anziani

del 18/05/2013
di: di Gabriele Ventura
I giovani legali guadagnano 1/10 rispetto agli anziani
I giovani avvocati guadagnano un decimo rispetto ai colleghi più anziani. Un professionista under 29 registra infatti un reddito medio annuale di 15.931 euro, contro i 158.168 degli avvocati tra i 60 e i 64 anni. È quanto è emerso dal quarto appuntamento del Road show di Cassa forense, che si è svolto ieri a Milano nell'ambito della giornata nazionale della previdenza. Durante l'incontro sono stati presentati i dati del 2012, dai quali emerge che la Lombardia è la regione italiana con il maggior numero di avvocati iscritti alla Cassa forense: 27.371, di cui 13.239 donne e 14.132 uomini. La fascia d'età più rappresentativa è quella degli avvocati tra 35 e i 39 anni, che si attestano sui 6.240 (3.567 donne e 2.673 uomini). L'Ordine più «popolato» è quello di Milano con 15.718 iscritti (7.391 donne e 8.327 uomini), e anche nel capoluogo gli avvocati più numerosi sono i giovani professionisti tra i 35 e i 39 anni di età (3.392, di cui 1.816 donne e 1.576 uomini). Riguardo ai redditi, invece, quelli degli avvocati lombardi sono in assoluto i più elevati del paese. I dati del 2011 parlano di un reddito medio annuo di 72.761 mila euro, ben al di sopra della media nazionale che si attesta sui 47.561 euro. Gli avvocati del Sud e delle Isole, invece, guadagnano all'incirca il 48,2% in meno dei colleghi del Nord e quasi il 38,2% in meno di quelli del Centro. Analizzando però i redditi lombardi per genere, le avvocatesse guadagnano meno della metà dei colleghi uomini, nonostante siano per numerosità quasi equivalenti (in media 40.821 euro all'anno contro 103.020 euro).
vota  
SULLO STESSO ARGOMENTO
Tirocini linee guida uniformi in tutte le regioni

del 26/01/2013

Via libera alle linee guida sui tirocini. La conferenza stato-regioni, infatti, ha predisposto le no...

L'Istat aumenta il tetto degli stipendi dei manager

del 01/02/2013

È di 302.937 euro la retribuzione spettante per l'anno 2012 al primo presidente della Corte di cassa...

Le retribuzioni si adeguano al costo della vita

del 12/02/2013

Un po' più pesante la busta paga della colf. L'incremento dei minimi salariali dal 1° gennaio 2013 è...