Consulenza o Preventivo Gratuito

Valido nelle spa il bilancio legato alle azioni

del 26/04/2013
di: La Redazione
Valido nelle spa il bilancio legato alle azioni
Nelle società per azioni è valido far dipendere l'approvazione del bilancio societario alla possibile dismissione delle azioni. Il voto espresso dal socio in assemblea è di per sé funzionale al suo interesse individuale, e non direttamente e immediatamente a quello della società, che di regola si definisce solo attraverso la formazione delle maggioranze assembleari. Vero è, soltanto, che l'interesse sociale costituisce il limite all'esercizio del diritto di voto nell'interesse individuale del socio, nel senso che in caso di conflitto non potrebbe spingersi legittimamente al punto di danneggiare la società. Questo è quanto espresso dalla Corte di cassazione con la sentenza del 22 aprile 2013 n. 9680. «Ne consegue», proseguono i giudici di Cassazione, «che la minaccia di far valere il proprio diritto di voto contro l'approvazione del bilancio può bensì costituire causa di annullabilità del contratto di vendita delle azioni, quando è diretta a conseguire vantaggi ingiusti. Ma tali non sono i vantaggi perseguiti dal venditore, per il solo fatto di non essere funzionali all'interesse sociale. È quindi immune da censure l'affermazione del giudice di merito, che fosse ragionevole e legittimo far dipendere la scelta tra il votare a favore o contro il bilancio dalla prospettiva di dismissione delle azioni, che non è un elemento estraneo ed esorbitante rispetto alle opzioni intrinseche all'esercizio del diritto di voto». L'intrinseco rapporto tra titolarità della partecipazione ed esercizio del controllo sulla gestione vale dunque ad escludere l'estraneità del vantaggio perseguito al diritto fatto valere e con ciò la sua ingiustizia. Ciò detto, affermano gli ermellini, che sono estranei alla fattispecie in esame, i richiami alle disposizioni sull'obbligo di comportamento in buona fede del creditore e del debitore, nell'esecuzione del contratto medesimo.

© Riproduzione riservata

vota  
SULLO STESSO ARGOMENTO
Facilitata l'erogazione di aiuti alle aziende agricole

del 24/01/2013

Esenzione dal greening dei pagamenti diretti delle aziende di dimensioni inferiori a dieci ettari e...

Polizze agricole assicurative a largo raggio

del 25/01/2013

Via libera al piano assicurativo agricolo 2013. Ad approvarlo, ieri, la Conferenza stato-regioni, ch...

Imprese verdi, ecco pronti fondi per 460 milioni

del 26/01/2013

Diventa operativo un nuovo canale di finanziamento a tasso agevolato a sostegno delle imprese che op...