Consulenza o Preventivo Gratuito

Certificazione acustica obbligatoria

del 13/09/2010

Certificazione acustica obbligatoria

A partire dal 2011 chi intende vendere o affittare un immobile dovrà dotarlo, oltre che della certificazione energetica, anche di quella acustica. La norma Uni 11367 ‘Acustica in edilizia – Classificazione acustica delle unità immobiliari – Procedura di valutazione e verifica in opera’ prevede, infatti, l’assegnazione di una classe acustica dalla più ‘silenziosa’ 1 alla più ‘rumorosa’ 4, dedotta sulla media dei dati risultanti da un collaudo pratico effettuato da un tecnico in tutte le stanze dell’immobile. Esclusi dalla norma solo gli edifici ad uso agricolo, artigianale ed industriale, mentre per ospedali, cliniche, case di cura e scuole sono stati stabiliti parametri ad-hoc. La certificazione avrà validità limitata nel tempo.

a cura della Redazione

vota  

COMMENTI

Andrea

19/10/2017 07:24:14

Esiste il decreto legge ?La certificazione acustica non è obbligatoria.La notizia sovrastante è priva di fondamento

Inserendo i miei dati accetto le Condizioni d'uso e il trattamento dati
Voglio ricevere le newsletter di Axélero S.p.A. come specificato nel paragrafo 2b
Voglio ricevere le newsletter di società terze come specificato nel paragrafo 2c
STUDI COMPETENTI IN MATERIA
SULLO STESSO ARGOMENTO
Rumori entro i limiti ma intollerabili

del 24/01/2011

Emissioni sonore che rispettano il limite previsto dai regolamenti possono comunque essere considera...

Inquinamento acustico: paga il costruttore

Avv. Fabio Benatti del 17/06/2013

A seguito della sentenza della Corte Costituzionale n. 103/2013 depositata il 29 maggio, chi ha acqu...

Inquinamento acustico: paga il costruttore

Avv. Fabio Benatti del 17/06/2013

A seguito della sentenza della Corte Costituzionale n. 103/2013 depositata il 29 maggio, chi ha acqu...