Il Professionista su misura per te
o richiedi una
Chiedi una Consulenza o Preventivo Gratuito

Amministrazioni immobiliari

del 30/10/2017
CHE COS'È?

Amministrazioni immobiliari: definizione

Le amministrazioni immobiliari sono affidate a persone fisiche o società. Gli amministratori devono essere qualificati: dopo aver ottenuto il diploma di scuola superiore, sono tenuti a frequentare un corso di formazione e, con il passare del tempo, dei corsi di aggiornamento annuali.


COME SI FA

Quali sono i passi da seguire per diventare amministratore immobiliare?

Il quadro normativo di riferimento va individuato nel Codice Civile, che regola i doveri, le competenze e le facoltà degli amministratori, il cui ruolo è quello di gestori ufficiali dei beni comuni. Possono svolgere l'incarico di amministratori unicamente coloro che rispettano requisiti specifici in termini di onorabilità, e che - in particolare - usufruiscono del godimento dei diritti civili. Il certificato di godimento viene rilasciato dalla cancelleria del tribunale, e permette di dimostrare che si è capaci di disporre dei propri diritti, e quindi di agire. Nel dettaglio, il certificato attesta che nei confronti del soggetto che lo ha richiesto non sono stati emessi, nel corso dei cinque anni precedenti, provvedimenti di fallimento, di inabilitazione o di interdizione. 


CHI

Gli amministratori immobiliari, che devono rispettare requisiti ben precisi: tra questi, non aver mai subito protesti e non essere mai stati detenuti. 


FAQ

1. Quali competenze tecniche devono avere gli amministratori?

Le competenze devono riguardare tutti gli impianti e i beni presenti in un immobile: per esempio gli impianti di contabilizzazione del calore, gli impianti di teleriscaldamento, gli impianti di raffrescamento, gli impianti di sicurezza anti-incendio, gli impianti delle pompe sommerse e gli impianti di centrale termica condominiale, destinati alla produzione dell'acqua calda sanitaria e dell'acqua calda da riscaldamento, oltre che alla loro distribuzione. Non possono mancare, inoltre, conoscenze relative agli impianti elettrici, agli impianti dei pannelli solari condominiali per la produzione di acqua calda sanitaria, agli impianti di messa a terra e agli impianti televisivi del digitale terrestre e satellitare.

2. Quali sono le mansioni degli amministratori dal punto di vista della contabilità?

La tenuta dei conti di un immobile presuppone delle competenze specifiche per ciò che concerne la contabilità, e in particolare per la registrazione dei rimborsi, dei pagamenti ai fornitori, delle spese bancarie, dei versamenti delle ritenute di acconto, delle spese su addebiti personali, delle fatture e dei versamenti. Non solo: anche la registrazione della tenuta dell'inventario di magazzino, degli addebiti personali, dei giroconti, dei fondi di riserva, dei crediti e di tutte le altre entrate è fondamentale per una corretta ed efficiente gestione contabile.

3. Quali sono le responsabilità fiscali degli amministratori?

Gli amministratori hanno la possibilità - ma non l'obbligo - di delegare a un professionista esperto del settore fiscale tutte le mansioni relative a questo ambito. La separazione della figura che si occupa dell'amministrazione da quella che si occupa della rappresentanza garantisce un controllo preciso e puntuale sull'operato contabile e, al tempo stesso, è foriero di una sicurezza maggiore dal punto di vista degli obblighi fiscali. Il rappresentante fiscale è tenuto, per conto del condominio, a versare ogni mese le ritenute di acconto, dal momento che l'immobile è soggetto sostituto di imposta. Inoltre, ogni anno devono essere trasmesse ai fornitori le certificazioni sostituto di imposta e all'Agenzia delle Entrate le dichiarazioni relative ai versamenti e alle ritenute che sono state effettuate. Da non dimenticare, in conclusione, la necessità di comunicare l'importo dei servizi e dei beni che sono stati acquistati, con i dati dei fornitori.
vota  

Inserendo i miei dati accetto le Condizioni d'uso e il trattamento dati
Voglio ricevere le newsletter di Axélero S.p.A. come specificato nel paragrafo 2b
Voglio ricevere le newsletter di società terze come specificato nel paragrafo 2c

CONSULENZE AMMINISTRATIVE: VOCI CORRELATE

Redazione tabelle millesimali

di del 31/10/2017

La redazione delle tabelle millesimali è finalizzata a individuare l'interesse di ogni inquilino di ..