Il Professionista su misura per te
o richiedi una
Chiedi una Consulenza o Preventivo Gratuito

Consorzio: liquidazione

del 05/01/2017
CHE COS'È?

Consorzio liquidazione: definizione

Un consorzio può essere sciolto per una delle cause che sono indicate nell'articolo 2611 del Codice Civile. Lo scioglimento può derivare dalla volontà unanime dei consorziati, dal semplice decorso del tempo prefissato per la durata del contratto, dal provvedimento emesso da un'autorità governativa, dal raggiungimento dell'obiettivo, dall'impossibilità di raggiungere l'obiettivo, dalla deliberazione dei consorziati in presenza di una giusta causa o da qualsiasi altro evento previsto nel contratto. Vi sono, poi, altre vicende potenzialmente in grado di provocare uno scioglimento, vale a dire eventi che potrebbero coinvolgere un unico consorziato (la risoluzione giudiziale del rapporto, l'esclusione o il recesso) in conseguenza dei quali diventerebbe impossibile conseguire l'oggetto. Per quel che riguarda il fallimento, l'articolo 2611 non disciplina in alcun modo il procedimento di liquidazione, mentre può essere applicato unicamente ai consorzi con attività esterna l'articolo 2612, che al comma secondo stabilisce la necessità di depositare un estratto del contratto di consorzio al cui interno siano specificate le norme che riguardano la liquidazione dell'ente nel registro delle imprese.


COME SI FA

Qual è la procedura da seguire per la liquidazione di un consorzio?

Se è vero che non esiste una specifica disciplina sul tema, l'orientamento comune è quello che prevede di iscrivere l'atto di scioglimento e liquidazione del consorzio senza istanza di cancellazione depositando presso l'ufficio del registro delle imprese una documentazione che includa una copia dell'atto di scioglimento e di messa in liquidazione, gli ordinari diritti di segreteria con l'imposta di bollo e il modello S3 sottoscritto con firma digitale dal liquidatore con la causale corrispondente barrata. Nel caso in cui l'atto di scioglimento e liquidazione del consorzio includa l'istanza di cancellazione, la procedura da seguire è la stessa: in tal caso, però, è necessario presentare - ovviamente - anche l'istanza di cancellazione, mentre il modello S3 deve essere sottoscritto dal legale rappresentante del consorzio. 


CHI

I soci di un consorzio e i liquidatori che vengono eventualmente nominati.


FAQ

1. Quali sono i principali aspetti di cui è bene tenere conto per la liquidazione di un consorzio?

La legge non prescrive in maniera specifica la nomina di liquidatori: ciò vuol dire che le operazioni di liquidazione possono essere svolte ai soggetti che hanno la rappresentanza dell'ente. Nulla vieta, in ogni caso, di procedere alla nomina di un liquidatore - o anche più di uno -: ciò è possibile non solo se tale facoltà viene espressa in modo esplicito nel contratto, ma anche su decisione assunta direttamente dai consorziati in base all'articolo 2607 del Codice Civile. In questa seconda eventualità, è indispensabile iscrivere nel registro delle imprese la nomina dei liquidatori, in linea con quanto stabilito dal comma 2 e dal comma 4 dell'articolo 2612 e dal comma 3 dell'articolo 2613. Tale indicazione presuppone anche l'impegno di segnalare i poteri che ai liquidatori vengono attribuiti.

2. Cosa prevede la legge a proposito della cancellazione di un consorzio con attività esterna?

La cancellazione dal registro delle imprese di un consorzio con attività esterna non viene espressamente contemplata dalla legge: la prassi indica che debba essere dato adempimento alla formalità della cancellazione a cura dei liquidatori o di coloro che dirigono il consorzio, dopo che tutte le operazioni incombenti siano state estinte e che le operazioni di liquidazione siano state concluse, in corrispondenza di quel che prevede l'articolo 2312 del Codice Civile a proposito delle società di persone. 
vota  

Inserendo i miei dati accetto le Condizioni d'uso e il trattamento dati
Voglio ricevere le newsletter di Axélero S.p.A. come specificato nel paragrafo 2b
Voglio ricevere le newsletter di società terze come specificato nel paragrafo 2c

CONSORZIO: VOCI CORRELATE

Consorzio: costituzione

di Rag. Romana Romoli del 20/10/2011

L’articolo 2602 del codice civile fornisce la nozione di consorzio: ”con il contratto di consorzio p..