Consulenza o Preventivo Gratuito

Alluvioni, sospesi i contributi

del 01/12/2010
di: La Redazione
Alluvioni, sospesi i contributi
Imprese e lavoratori autonomi, colpiti dagli eventi alluvionali delle scorse settimane, avranno tempo fino al 20 dicembre per adempiere ai propri obblighi contributivi e assicurativi. È stato infatti firmato ieri il provvedimento che rinvia al 20 dicembre il pagamento dei contributi Inps e Inail. Il provvedimento, spiega un comunicato del ministro del lavoro, Maurizio Sacconi, si applica solo agli alluvionati individuati dai commissari per l'emergenza, ovvero dai presidenti delle regioni (per il Veneto, il governatore Luca Zaia ha già predisposto l'apposito elenco). La sospensione dei contributi, arrivata proprio l'ultimo giorno utile per i versamenti, fa seguito a quella già disposta il 26 novembre dal ministero dell'economia e delle finanze, che per il Veneto ha rinviato al 16 dicembre i versamenti del secondo o unico acconto Irpef e dell'Irap. Sospensioni più ampie, spiega ancora Sacconi, potranno essere disposte successivamente nell'ambito del decreto milleproroghe.
vota