Consulenza o Preventivo Gratuito

Compravendite, dai notai operazione trasparenza

del 06/10/2010
di: La Redazione
Compravendite, dai notai operazione trasparenza
Tariffe in chiaro per i notai. Che sull'acquisto di una casa percepiscono un onorario pari a circa lo 0,65% del prezzo dell'immobile. Quindi, considerando per esempio una compravendita fra privati che ha per oggetto una casa che si acquista con le agevolazioni «prima casa» del valore catastale di 120 mila euro, che viene acquistata per un prezzo pari a 275 mila euro, la parcella del notaio sarà di 1.790 euro. Mentre il resto del versamento che riceve il professionista (4.645,90 euro) è dedicato al pagamento delle imposte. Lo afferma il Consiglio notarile di Milano, che ieri ha presentato la quarta edizione di «Comprar casa senza rischi», iniziativa di informazione al cittadino sui temi dell'acquisto casa e del mutuo promossa dal Consiglio in collaborazione con il comune di Milano. In pratica, l'iniziativa permette ai cittadini di ricevere, oltre alla consulenza personalizzata del notaio, un check-up gratuito della casa, che comprende la visura catastale dell'immobile e tutti i consigli e indicazioni su come muoversi per regolarizzare eventuali anomalie o difformità. Comprar casa senza rischi 2010 si articolerà in diversi momenti di incontro con i notai: oltre mille appuntamenti di consulenza individuale della durata di 30 minuti negli studi dei notai di Milano e Lombardia fra il 2 novembre e il 1° dicembre; nove incontri aperti con i cittadini presso i consigli di zona della città di Milano che si terranno in contemporanea mercoledì 27 ottobre dalle 18,30 alle 20; uno sportello dei notai presso i comuni di Busto Arsizio, Lodi, Monza e Varese da novembre fino a giugno 2011. Quest'anno, inoltre, i cittadini potranno richiedere al notaio un check-up catastale gratuito del proprio immobile nel corso degli appuntamenti di consulenza individuale gratuita. I cittadini potranno in questo modo verificare con l'assistenza del notaio eventuali situazioni di difformità. A partire da ieri è possibile prenotare un appuntamento in studio sul sito www.comprarcasasenzarischi.it, scegliendo fra oltre 200 notai di Milano, Lodi, Monza, Busto Arsizio e Varese. L'iniziativa è stata presentata a Palazzo Marino da Andrea Mascaretti, assessore alle aree cittadine e consigli di zona del comune di Milano, Domenico de Stefano, presidente del consiglio notarile di Milano e Giovanni Verga, assessore alla casa del comune di Milano.
vota