Consulenza o Preventivo Gratuito

L'Ue sblocca 780 mln di per l'hi-tech

del 29/09/2010
di: La Redazione
L'Ue sblocca 780 mln di  per l'hi-tech
Via libera a fondi Ue per 780 mln di euro, a sostegno dei progetti di ricerca sulle tecnologie dell'informazione e della comunicazione. Ieri, la Commissione europea ha annunciato la pubblicazione di uno dei più importanti bandi di gara in materia, nell'ambito dei programmi europei di ricerca. I fondi sono per il solo 2011 e puntano a sostenere innovazioni in internet, robotica, fotonica, rendimento energetico, benessere sociale. L'esecutivo Ue si è impegnato a mantenere, fino al 2013, un ritmo di incremento dei fondi, pari al 20% annuo del bilancio annuale destinato a ricerca e sviluppo. Va ricordato che il 7° programma di ricerca ha stanziato, per il 2011, quasi 1,2 mld di euro. Già a luglio 2010 sono stati resi disponibili 220 mln, destinati ai partenariati pubblico-privato che sviluppano auto intelligenti e edilizia verde.
vota