Consulenza o Preventivo Gratuito

Eco-detassazione, spazi doc in Unico

del 06/08/2010
di: La Redazione
Eco-detassazione, spazi doc in Unico
Detassazione per investimenti ambientali: per ogni contribuente un apposito spazio in Unico. A seconda della tipologia di soggetto, impresa individuale, società etc, che ha realizzato l'investimento e per il quale compete la detassazione prevista dall'art. 6, l. 388/2000 l'importo della stessa andrà collocato in apposita sezione del quadro RF di Unico 2010. È il chiarimento fornito ieri dalle Entrate con risoluzione n.78 in risposta a un contribuente che, nel silenzio delle istruzioni alla compilazione dei mod. Unico 2010, chiedeva lumi sull'esatta collocazione della detassazione in parola. Secca la risposta. La variazione in diminuzione del reddito d'impresa corrispondente ai c.d. «investimenti ambientali» come definiti dal comma 15 della norma sopra citata, dovranno essere collocate all'interno dei quadri RF del modello come segue: nel rigo 46 del modello Unico 2010SP, nel rigo 54 del modello Unico 2010SC, nel rigo 38 del modello Unico 2010PF e nel rigo 41 del modello Unico 2010ENC. Gli importi dovranno essere indicati utilizzando il codice 99 che contraddistingue le variazioni non espressamente elencate negli altri righi del quadro.
vota