Consulenza o Preventivo Gratuito

Brevi

del 18/06/2010
di: La Redazione
Brevi
Gli ingegneri plaudono alla proposta di legge Lo Presti sugli interventi anti-crisi per i professionisti. «Da tempo i professionisti attendono una manovra che guidi il comparto delle professioni fuori dalla crisi», ha commentato il presidente del Cni, Giovanni Rolando, «favorendo in questo modo anche la ripresa del sistema Italia e di chi, come le libere professioni, contribuiscono in modo considerevole al prodotto interno lordo nazionale. La possibilità di compensare i crediti vantati dal professionista con i debiti tributari, di rivedere il rapporto dei professionisti con la pubblica amministrazione, che tende ad avere tempi lunghi per i pagamenti delle parcelle, di ricevere, come le imprese, incentivi, sono punti cruciali individuati dal testo Lo Presti, che andavano finalmente affrontati». «Come fondamentale, inoltre, è il ritorno ai minimi tariffari negli appalti pubblici», conclude Rolando, «che ristabilirebbe le necessarie garanzie per una corretta realizzazione, nonché un equo compenso per le prestazioni d'intelletto, salvando i professionisti più seri e scrupolosi da un'ingiusta uscita del mercato».

Commercialisti. È Vittorio Raccamari il nuovo presidente della conferenza permanente fra i presidenti degli ordini dei dottori commercialisti e degli esperti contabili delle Tre Venezie. Raccamari, già vice presidente, eletto all'unanimità nel corso della riunione tenutasi a Trento, succede a Marco Pezzetta, che ha ricoperto la carica nell'ultimo biennio. «Assumere tale incarico», dichiara Raccamari, «è per me motivo di orgoglio, data la grande caratura umana e professionale di coloro che mi hanno preceduto e in particolare degli amici Massimo Miani e Marco Pezzetta, e nel contempo fonte di grande responsabilità, considerato il  particolare momento che attualmente sta vivendo la nostra categoria, più che mai al centro della vita economica e sociale del paese». «Oggi», conclude Raccamari, «si impone l'esigenza di un dialogo e un confronto costante tra i commercialisti, le istituzioni e le parti sociali, soprattutto nell'area delle Tre Venezie».

 Consulenti del lavoro. È uscito l'ebook «Ferie: un diritto irrinunciabile» a cura della Fondazione studi dei consulenti del lavoro. Si tratta di una guida pratica per affrontare l'incombenza delle scadenze legate alla disciplina delle ferie.

Notai di Piacenza. Un convegno e una serie di iniziative promosse dal collegio notarile di Piacenza per le imprese. Si intitola «Efficacia delle delibere assembleari. Casi particolari», l'iniziativa congressuale che si terrà oggi all'Università Cattolica del Sacro Cuore (ore 15-19), dove interverranno notai e docenti universitari. Il tema sul tappeto è costituito dalle problematiche delle delibere assembleari. «Lo spirito», spiega Massimo Toscani, presidente del collegio notarile di Piacenza, «è quello di creare un coordinamento con i commercialisti e gli avvocati, attraverso un tavolo di lavoro comune, per arrivare a soluzioni condivise».

vota