Consulenza o Preventivo Gratuito

I consulenti d'accordo con Sacconi

del 17/06/2010
di: di Mario Valdo
I consulenti d'accordo  con Sacconi
Consulenti del lavoro per le pari opportunità. Ieri, il presidente del consiglio nazionale, Marina Calderone, e il presidente del sindacato Ancl, Francesco Longobardi, hanno siglato un'intesa sulle pari opportunità con il ministro del lavoro, Maurizio Sacconi, e con la partecipazione della consigliera di parità del Welfare, Alessandra Servidori. Obiettivo è la promozione e la tutela di politiche attive per sviluppare l'uguaglianza di genere e la crescita di maggiori opportunità di lavoro per lavoratrici e giovani. Il protocollo prevede l'organizzazione di seminari e convegni per fare formazione specifica sulle applicazioni di lavoro flessibili; l'istituzione di un servizio di studio e analisi sulla razionalizzazione e sull'abbattimento del costo del lavoro; la creazione di un work group che verifichi periodicamente il rapporto forza-lavoro/costo-azienda; la promozione del lavoro etico e sicuro e la corretta informazione di diritti e doveri dei lavoratori; l'eliminazione degli ostacoli che impediscono lo sviluppo della professionalità femminile.
vota