Consulenza o Preventivo Gratuito

Grassi, calorie sali e zuccheri in etichetta

del 17/06/2010
di: Gianluca Cazzaniga
Grassi, calorie sali e zuccheri in etichetta
Con 559 voti a favore, 54 contro e 32 astensioni, gli eurodeputati hanno dato ieri il primo via libera ad una nuova legge comunitaria sulle etichette dei prodotti alimentari trasformati. I parlamentari hanno bocciato la proposta di introdurre il metodo a semaforo (rosso, giallo e verde), per indicare valori di sali, grassi e zuccheri nel cibo. Tuttavia, il testo approvato dall'assemblea di Strasburgo porta alcuni vantaggi per i consumatori. Primo: i produttori di alimenti trasformati dovranno indicare sulle confezioni certe informazioni nutrizionali come il quantitativo di sali, grassi, calorie e zuccheri che contengono. Secondo: i deputati propongono l'estensione dell'etichettatura obbligatoria sul paese d'origine (oggi in vigore per alcuni alimenti come carne, miele e olio d'oliva) a tutti i tipi d carne, pollame e prodotti lattiero-caseari. Il che significa che i consumatori sapranno dove sono nati, dove sono stati allevati e dove sono stati macellati tali animali. Nonostante l'ampio consenso ottenuto in Parlamento, la proposta dovrà essere approvata anche dai 27 governi europei per entrare in vigore. E non sembra probabile un accordo in tempi brevi tra i due legislatori.

vota