Consulenza o Preventivo Gratuito

Ambulanze con i paletti

del 16/06/2010
di: Stefano Manzelli
Ambulanze con i paletti
L'autista occupato nell'emergenza sanitaria che guida una autoambulanza immatricolata per il servizio di noleggio con conducente deve essere munito del certificato di abilitazione professionale ed iscritto nel ruolo dei conducenti previsto dalla legge 21/92. In caso di controllo stradale andrà però assicurata massima cura ai malati trasportati. Lo ha ribadito la polizia municipale di Roma con la circolare n. 18/2010. L'immatricolazione e l'uso delle autoambulanze sono stati modificati con il decreto ministeriale 1° settembre 2009, n. 137. In particolare, specifica la nota, all'art. 2 di questo dm è stato disposto che le autoambulanze siano immatricolate anche ad uso di terzi, per servizio di noleggio con conducente per prestazioni onerose, previa licenza comunale. In questo caso però l'autista dovrà essere munito, oltre che del cap tipo kb, e della patente di guida, anche dello speciale ruolo dei conducenti previsto dalla legge 121/1992. Per chi non ottempera a queste disposizioni sono previste sanzioni molto pesanti con conseguente applicazione anche del fermo del veicolo.

vota