Consulenza o Preventivo Gratuito

Cyber crime Modelli 213 da adeguare

del 29/05/2010
di: di Valerio Stroppa
Cyber crime Modelli 213 da adeguare
«L'introduzione nel dlgs n. 231/2001 della responsabilità d'impresa per il cyber crime rende necessario ancor più di altri aspetti l'adozione di modelli organizzativi adeguati». Solo mediante compliance programs appropriati l'impresa potrà prevenire i rischi legati a delitti informatici quali violazioni di domicilio e/o di segreti, falsità in atti, frodi, etc, evitando così le sanzioni previste dall'articolo 24-bis della 231 (introdotto dall'articolo 7 della legge n. 48/2008). Ad affermarlo è l'avvocato Chiara Padovani, intervenuta ieri nell'ambito della giornata su rischio penale d'impresa e responsabilità societarie organizzata a Milano dalla European School of Economics, nel corso della quale è stato fatto il punto sull'adeguamento dei modelli organizzativi e di difesa dell'ente.

vota