Consulenza o Preventivo Gratuito

Expo 2015, bilancio in Corte conti

del 29/05/2010
di: di Francesco Cerisano
Expo 2015, bilancio in Corte conti
Expo 2015 spa dovrà ogni anno trasmettere il bilancio di esercizio alla Corte dei conti. La documentazione contabile (stato patrimoniale, conto economico e nota integrativa) dovrà allegare anche le relazioni degli amministratori, dei sindaci e del soggetto incaricato della revisione. Il chiarimento arriva dalla magistratura contabile nella determinazione n.34/2010 depositata il 24 maggio dalla sezione controllo enti e resa nota ieri. La società guidata dall'ad Lucio Stanca dovrà anche trasmettere alla Corte entro 15 giorni dalla loro adozione i bilanci preventivi, preconsuntivi, nonché gli atti di indirizzo, programmazione e pianificazione. Dovranno essere comunicati anche i verbali dell'assemblea dei soci e del cda, lo statuto e gli atti organizzativi di rilevanza generale. Saranno tenuti a trasmettere le relazioni alla Corte anche il presidente del collegio sindacale e ciascun sindaco.

vota