Consulenza o Preventivo Gratuito

Antievasione No svizzero

del 29/05/2010
di: La Redazione
Antievasione No svizzero
La Svizzera non ha aderito al protocollo anti-evasione firmato dai paesi dell'Ocse e del Consiglio d'Europa che punta a sostenere gli sforzi dei governi nell'ambito della lotta all`elusione fiscale a livello internazionale. Ad annunciare l'astensione è stato lo stesso ministro dell'Economia svizzero, Doris Leuthard. «Riteniamo», ha spiegato, «che gli standard attuali dell'Ocse siano sufficienti e certi punti della convenzione ci pongono dei problemi». Il protocollo permette lo scambio di informazioni bancarie, controlli fiscali simultanei a livello multilaterale, assistenza transfrontaliera per la riscossione delle imposte, nel rispetto della sovranità nazionale e dei diritti dei contribuenti. I paesi aderenti non potranno più opporre segreto bancario o interesse nazionale.
vota