Consulenza o Preventivo Gratuito

Ora Civis aiuta on line i cittadini

del 06/05/2010
di: La Redazione
Ora Civis aiuta on line i cittadini
Assistenza fiscale immediata e on line per i cittadini. E non solo per gli intermediari. Da ieri la piattaforma telematica «Civis» è diventata accessibile anche per un milione e mezzo di singoli cittadini iscritti al servizio telematico Fisconline.

Costoro possono ora richiedere assistenza direttamente dal personal computer di casa, senza dover fare la fila agli sportelli. E potranno, così, gestire in modo rapido ed efficace le comunicazioni di irregolarità (articoli 36-bis del dpr 600 del 1973 e 51-bis del dpr 633 del 1972) relative agli anni di imposta dal 2006 in poi.

«L'obiettivo», ha spiegato una nota diffusa dall'Agenzia delle Entrate, «è duplice: consentire anche ai semplici cittadini di compiere in rete le operazioni di sportello e ridurre gli accessi agli uffici».

La piattaforma telematica era stata inaugurata in via sperimentale a ottobre 2009, ma era utilizzabile solo da professionisti (oltre 30 mila, abilitati al canale «Entratel»).

Il sistema è stato poi messo a regime in tutta Italia da gennaio. Il meccanismo nasce per consentire agli intermediari di richiedere assistenza sulle comunicazioni di irregolarità' direttamente in rete, senza doversi recare fisicamente agli sportelli delle Entrate. Evitando così le file. Così, a sei mesi dall'avvio del nuovo canale web di assistenza fiscale, l'Agenzia ha deciso di estenderne la fruizione.

Per utilizzare Civis (acronimo di Comunicazione di irregolarità virtualizzate per intermediari serviti), i cittadini devono accedere a Fisconline e compilare l'apposito formulario. La richiesta di assistenza viene presa in carico da un operatore degli uffici dell'Agenzia, che seguirà la pratica fino alla chiusura. Ovviamente, potranno accedere al servizio anche i cittadini italiani residenti all'estero, le società e gli enti, che sono tenuti a presentare il modello 770 per non più di 20 soggetti e non sono già iscritti a Entratel.Per accedere a Fisconline è necessario avere un codice Pin che può essere richiesto direttamente online o presso un qualsiasi ufficio delle Entrate oppure contattando il call center dell'Agenzia al numero 848.800.444.

vota