Consulenza o Preventivo Gratuito

Pos obbligatorio: sanzioni al via da settembre

del 06/09/2017
di: Redazione
Pos obbligatorio: sanzioni al via da settembre

In Italia, dal 2015 vige l’obbligo del Pos per commercianti, negozianti e liberi professionisti. Ci sono stati due anni di tempo per permettere a tutti gli interessati di adeguarsi alla direttiva ma a oggi, nel 2017, le rilevazioni di Confesercenti mostrano che il numero di Pos è aumentato del solo il 12% rispetto al 2015.

La scarsa adesione all’obbligatorietà del Pos probabilmente si spiega con la mancata chiarezza sui costi di attivazione e con la spesa per l’attivazione, il mantenimento e le transazioni sostenute da commercianti e professionisti e ritenute eccessive, specie se applicate su somme irrisorie per piccole spese.

Resta il fatto che gli esercenti e i professionisti che continuano a rifiutare i pagamenti elettronici possono incorrere in sanzioni a partire dal mese corrente, settembre 2017.

Fonte e approfondimento: www.pmi.it

vota  
STUDI COMPETENTI IN MATERIA