Consulenza o Preventivo Gratuito

Fiat, negoziato di nuovo al via il 13-14/01

del 27/12/2013
di: La Redazione
Fiat, negoziato di nuovo al via il 13-14/01
L'ultimo incontro per il rinnovo del Contratto specifico di livello Fiat si è svolto il 20 dicembre scorso. Nella sede dell'Unione industriale di Torino, dove si sono incontrate le organizzazioni sindacali firmatarie (oltre alla Fismic, la Fim, la Uilm, l'Uglm e l'Aqcf) e la Fiat, si è discusso degli aspetti normativi relativi al contratto.

Da sottolineare l'apertura dell'azienda ad alcune richieste delle organizzazioni sindacali quali, per esempio: le commissioni di partecipazione e la procedura di raffreddamento.

Inoltre l'azienda si è detta disponibile a una revisione dell'orario flessibile, a un frazionamento dei Par, permessi aziendali retribuiti (fino a un limite di 2 ore), a quantificare una indennità relativa ai recuperi produttivi del sabato (o giornate di riposo) e a un miglior inquadramento professionale dei Team leaders.

Novità anche per i permessi aziendali retribuiti che l'azienda potrebbe considerare già da inizio anno a disposizione dei lavoratori, anche se non maturati. Le parti si incontreranno nuovamente il 13 e il 14 gennaio.

La Fismic giudica positivamente l'andamento del negoziato con la Fiat e auspica che già dalla prossima sessione si possano definire i testi della parte normativa per dedicarsi poi allo sprint conclusivo sulla parte economica, al fine di dare ai lavoratori quelle risposte retributive attese.

vota