Consulenza o Preventivo Gratuito

Al Tar il processo double-face

del 18/12/2013
di: di Valerio Stroppa
Al Tar il processo double-face
Contributo unificato sul processo amministrativo double-face. Diminuisce il costo dei ricorsi sull'accesso ai documenti e contro il silenzio delle p.a. Al ribasso anche il contributo sul rito abbreviato comune e per i ricorsi straordinari al capo dello stato. Saliranno, però, gli importi dovuti nelle cause contro i provvedimenti riguardanti l'affidamento di lavori pubblici, servizi e forniture, come pure in quelle contro le decisioni delle Authority (si veda tabella in pagina). Gli emendamenti approvati al ddl Stabilità dalla V commissione della camera recano però anche altri interventi. A cominciare dal divieto per le p.a. di rinnovare i contratti di locazione immobiliare senza il preventivo nullaosta dell'Agenzia del demanio, da esprimere almeno due mesi prima della deadline per il recesso. L'ok del Demanio alla prosecuzione, peraltro, potrà arrivare solo se sono rispettati i prezzi medi di mercato e soprattutto a condizione che vi siano altri immobili demaniali disponibili. Prorogati fino al 2016 gli indennizzi per le aziende commerciali in crisi disciplinati dall'art. 19-ter del dl 185/2008. In vista un restyling delle norme contro l'anatocismo: starà al Comitato interministeriale per il credito e il risparmio stabilire le modalità per la produzione di interessi bancari. Da un lato il Cicr dovrà assicurare ai clienti la stessa periodicità nel conteggio degli interessi debitori e creditori; dall'altro si stabilirà che gli interessi passivi periodicamente capitalizzati non possano produrre interessi ulteriori (i quali continueranno a essere calcolati esclusivamente sulla sorte capitale). Per i residenti a Campione d'Italia lo sgravio Irpef salirà dall'attuale 20 al 30% del reddito prodotto nell'exclave italiana in Svizzera (entro il limite di 200 mila franchi annui). Tale soglia potrà essere maggiorata o ridotta annualmente dalle Entrate in base all'andamento del cambio euro/franco, fermo restando l'abbattimento del 20%.
vota