Consulenza o Preventivo Gratuito

Famiglie di fatto, si cambia registro

del 26/11/2013
di: La Redazione
Famiglie di fatto, si cambia registro
Consigli notarili aperti in tutta Italia il 30 novembre per rispondere alla richiesta da parte di un numero crescente di cittadini su come tutelare alcuni diritti per quelle forme di convivenza non ancora riconosciute dalla legislazione italiana. Come anticipato da ItaliaOggi Sette, in edicola tutta la settimana, infatti, attraverso i contratti di convivenza predisposti dal Notariato secondo le norme di legge previste dall'ordinamento vigente, si possono disciplinare contrattualmente diversi aspetti patrimoniali relativi alla convivenza nelle famiglie di fatto. In particolare: l'abitazione, la contribuzione alla vita domestica, il mantenimento in caso di bisogno del convivente, il contratto d'affitto, la proprietà dei beni, perfino organizzando un regime di comunione o separazione dei beni. A partire dal 2 dicembre 2013 questi contratti potranno essere stipulati presso tutti gli studi notarili in Italia. Sul sito www.contrattidiconvivenza.it si possono trovare gli indirizzi e i contatti dei luoghi dove si svolgeranno gli incontri a cura dei consigli notarili. L'iniziativa «Contratti di Convivenza Open Day» sarà presentata stamattina anche al comune di Milano

© Riproduzione riservata

vota