Consulenza o Preventivo Gratuito

Alternanza scuola-lavoro

del 19/11/2013
di: La Redazione
Alternanza scuola-lavoro
Per le parti sociali costitutive del fondo Formazienda è fondamentale trasferire nelle strategie del fondo stesso quelle politiche attive del lavoro su cui sono «istituzionalmente» chiamate per valutare, concordare e sostenere azioni d'interesse generale. Su sviluppo e consolidamento del sistema nazionale di alternanza scuola-lavoro la Confsal è da tempo impegnata su due fronti di concertazione, al ministero del Lavoro e a quello dell'Istruzione. Ne parliamo con il segretario generale della confederazione autonoma, Marco Paolo Nigi.

Domanda. A che punto è la costruzione del sistema di alternanza scuola-lavoro?

Risposta. Purtroppo, il sistema non accenna a consolidarsi, a differenza di quanto avviene in altri paesi europei, come la Germania, la Francia e la Svizzera, dove l'accesso al lavoro dei giovani impegnati nell'istruzione secondaria è favorito da un sistema virtuoso che consente l'incontro tra la domanda di competenze spendibili, da parte delle imprese, e l'offerta qualificata di giovani, da parte delle istituzioni che li formano. L'alternanza scuola-lavoro, oggi, è l'unico strumento utile in mano alle nostre imprese per integrarsi nel sistema di istruzione e formazione con enti di formazione regionali e con istituti tecnici e professionali al fine di orientare e includere gli studenti nei processi produttivi aziendali.

D. Formazienda sta elaborando programmi ad hoc per l'inserimento dei giovani.

R. Le iniziative faro di Formazienda 2020 per i giovani sono una risposta utile per contribuire allo start up del sistema di alternanza scuola-lavoro. Un ulteriore sforzo andrà rivolto a sostenere l'utilizzo da parte delle imprese dei tirocini formativi non curriculari. In pratica, si tratta di accogliere gli studenti in uscita dal sistema scolastico e universitario, di inserirli nelle strutture organizzative e di formarli ad hoc. Di solito, questo strumento è l'anticamera del processo di stabilizzazione dei giovani lavoratori, che passa poi attraverso il contratto di apprendistato e/o a progetto, tipologia di contratti già finanziabili nell'ambito degli avvisi di Formazienda. Una politica di sostegno finanziario all'alternanza scuola-lavoro può favorire l'adesione delle imprese che vogliono costruire il proprio futuro puntando sulle nuove generazioni.

vota