Consulenza o Preventivo Gratuito

Elettricità, ancora in calo il prezzo medio d'acquisto

del 19/11/2013
di: La Redazione
Elettricità, ancora in calo il prezzo medio d'acquisto
A ottobre, ulteriore calo del prezzo medio di acquisto (Pun) dell'elettricità in Borsa: al terzo lieve calo congiunturale (-0,5%) si accompagna una flessione tendenziale, la minore degli ultimi 14 mesi (-2,3%), portandosi a 64,37 euro/MWh. Secondo i dati, diffusi dal Gestore dei mercati energetici (Gme) la liquidità del mercato, in flessione di 2,6 punti percentuali su settembre, ne guadagna 5,6 su ottobre 2012 attestandosi a 63,0%. Mentre i volumi di energia elettrica scambiati nel Sistema Italia, al sesto ribasso consecutivo, sono scesi a 24,1 milioni di MWh (-2,2%). Gli acquisti nazionali di energia elettrica, pari a 24,0 milioni di MWh, hanno registrato ancora una flessione (-1,8%), sebbene la più modesta degli ultimi mesi. A livello zonale, si segnalano forti contrazioni degli acquisti al Centronord (-7,2%), al Centrosud (-8,4%) e in Sicilia (-9,9%).
vota