Consulenza o Preventivo Gratuito

Privacy, siglato protocollo tra Autorità e Dis

del 12/11/2013
di: La Redazione
Privacy, siglato protocollo tra Autorità e Dis
Cittadini ancora più tutelati e nuovi strumenti per assolvere al meglio le funzioni istituzionali sia del Garante per la privacy sia del Comparto Intelligence. È l'obiettivo del Protocollo d'intenti tra il presidente dell'Autorità garante per la protezione dei dati personali, Antonello Soro, e il direttore generale del Dis, Giampiero Massolo, siglato ieri a palazzo Chigi.

«Grazie alla sinergia tra il Dis e il Garante della privacy», si legge in una nota, «il Protocollo compie un altro passo in avanti nella direzione di quella trasparenza del Comparto Intelligence indicata dalla legge 124, per una cultura della sicurezza partecipata». Sulla scia del dibattito sorto a seguito del Datagate, infatti, «l'accordo si propone di dare risposta all'esigenza di sistematizzare i controlli del Garante, già previsti dalla normativa vigente, che si affiancano a quelli del Copasir e dell'Autorità giudiziaria (questi ultimi relativamente ai dati sulle comunicazioni), completando la cornice di garanzie a presidio dei dati personali da parte del Comparto Intelligence».

«Il Protocollo costituisce, da parte del Governo, una risposta importante alla domanda di più puntuale tutela dei dati personali dei cittadini, anche in un ambito cosi delicato come quello delle attività di intelligence», ha commentato Soro, esprimendo poi il suo auspicio che l'accordo «sia la premessa di un forte, deciso investimento dello Stato in protezione dati».

vota