Consulenza o Preventivo Gratuito

Alcoltest nel proprio garage

del 06/11/2013
di: di Stefano Manzelli
Alcoltest nel proprio garage
Sfrecciare davanti alla pattuglia dei carabinieri e correre a casa parcheggiando l'auto nell'area privata non risparmia dalla multa e dall'alcoltest. Lo ha chiarito la Corte di cassazione, sez. IV pen., con la sentenza n. 42497 del 16 ottobre 2013. Un automobilista alticcio è passato in prossimità di un posto di controllo dei carabinieri svoltando prima della pattuglia e recandosi a tutta velocità presso la propria abitazione. Contro la conseguente condanna per guida alterata dall'alcol con sospensione della patente e confisca del veicolo l'interessato ha proposto prima appello e poi ricorso in cassazione ma senza successo. L'avere richiesto la prova dell'alcol test all'automobilista già in casa non inficia la validità dell'accertamento che è stato effettuato dai militari sulla pubblica via quando l'interessato ha circolato svoltando repentinamente su una strada laterale. In buona sostanza in questo caso non serve a nulla scappare e parcheggiare in area privata il veicolo. La polizia può comunque procedere all'alcoltest e agli atti conseguenti.
vota