Consulenza o Preventivo Gratuito

Il trasporto locale tira il fiato

del 19/10/2013
di: La Redazione
Il trasporto locale tira il fiato
Due buone notizie per il trasporto pubblico locale: «Dopo 18 anni di tagli progressivi, tornano a crescere i finanziamenti per il rinnovo dei 51.400 autobus in servizio con una anzianità imbarazzante e una età media di 12 anni», ha annunciato il sottosegretario alle infrastrutture e trasporti, con delega al trasporto pubblico locale, Erasmo D'Angelis. «Siamo molto soddisfatti di un primo passo con 500 milioni di euro inseriti nella legge di Stabilità dedicati all'acquisto di nuovi mezzi: 200 milioni per il rinnovo del parco rotabile su ferro e 300 per il parco autobus, garantiti per il prossimo triennio», ha aggiunto spiegando che l'obiettivo minimo «è di eliminare completamente dalle strade i circa 24 mila bus più inquinanti, vetusti e con tecnologie obsolete, rimettendo in piedi anche aziende costruttrici di bus e metrò di eccellenza italiana come Irisbus e Breda Menarini, oggi in crisi. A questo si aggiunge la disponibilità, con il ministero del lavoro, ad aprire il tavolo di trattativa per il rinnovo del contratto, fermo ormai dal 2007».
vota