Consulenza o Preventivo Gratuito

Sì al software per le istanze al catasto

del 18/10/2013
di: di Cinzia De Stefanis
Sì al software per le istanze al catasto
Dal mese di novembre 2013 per la compilazione dei documenti tecnici catastali è obbligatorio utilizzare il software Docfa 4.00.2. L'Agenzia delle entrate infatti ha rilasciato lo scorso 30 settembre la nuova versione 4.00.2 del software Docfa per la compilazione del modello di «accertamento della proprietà immobiliare urbana».

Con questo modello si possono presentare al catasto dichiarazioni di fabbricato urbano o nuova costruzione (accatastamento), denunce di variazione e denunce di unità afferenti ad enti urbani. La versione 4.00.2 introduce i nuovi stradari certificati dai Comuni. Per tutte le strade è possibile la ricerca per dizione ufficiale del comune, effettuata su tutte le parole della denominazione. I nuovi stradari vengono continuamente aggiornati, anche attraverso una collaborazione diretta con i comuni, responsabili del dato relativo alla toponomastica.

vota