Consulenza o Preventivo Gratuito

Dati modificabili sul web

del 17/10/2013
di: La Redazione
Dati modificabili sul web
Buongiorno, sono un vostro iscritto. Ho cambiato indirizzo e numero di partiva Iva. Come devo comunicarvelo? O vi manderà i nuovi dati la mia ditta mandante attuale? Grazie (Antonio – Modena)

Salve, registrandosi nell'area riservata del sito www.enasarco.it può modificare lei stesso, direttamente online, il suo indirizzo di residenza. L'operazione avviene in tempo reale. L'aggiornamento della partita Iva, invece, può essere effettuato solo da un operatore della Fondazione: può inviarci una mail a help.agenti@enasarco.it indicando il suo numero di matricola, i nuovi dati e allegando la copia di un documento di identità. Effettuata la variazione, le daremo conferma tramite mail.

Sono un vostro inquilino e ho ricevuto da poco la lettera di prelazione… volevo sapere chi devo indicare come «mandatario»? Altri inquilini del mio palazzo si sono rivolti a un sindacato… devo scegliere obbligatoriamente un sindacato anche io? Grazie mille (Marcello – Roma)

Salve, le ricordiamo che il mandatario può essere qualsiasi persona (fisica o giuridica) di fiducia e non necessariamente un appartenente alle organizzazioni sindacali firmatarie dell'accordo. L'importante è che abbia i requisiti previsti nel disciplinare, disponibile al seguente link: http://www.enasarco.it/Pagine/documentazione_progetto_mercurio.

Nella sua libertà di scelta, consideri che i mandatari delle organizzazioni sindacali sono soggetti altamente qualificati che forniscono, oltre all'assistenza tecnico-amministrativa, anche un supporto per gli adempimenti amministrativi successivi alla vendita delle unità immobiliari.

Buongiorno, ho avuto dei problemi di salute e sono stato riconosciuto invalido al 75%, ho diritto alla pensione? Grazie (Franco – Brindisi)

Salve, possono richiedere la pensione di invalidità erogata dalla Fondazione Enasarco gli agenti e rappresentanti di commercio in possesso dei seguenti requisiti:

- un minimo di 5 anni di contributi obbligatori di cui almeno 3 (12 trimestri) nel quinquennio precedente la data di presentazione della domanda;

- un'invalidità con riduzione della capacità lavorativa non inferiore a 2/3 (67%).

Si ricorda che gli agenti già titolari di una pensione di invalidità civile parziale erogata dall'Inps non hanno diritto alla pensione di invalidità Enasarco, tuttavia il beneficiario potrà optare per il trattamento economico più favorevole. La pensione di invalidità decorre dal primo giorno del mese successivo alla presentazione della domanda, salvo diverso accertamento medico. La prestazione è compatibile con l'attività lavorativa. Al raggiungimento dei requisiti richiesti, la pensione di invalidità può essere trasformata in pensione di vecchiaia; la invitiamo a consultare il testo integrale del Regolamento delle attività istituzionali della Fondazione pubblicato nel sito www.enasarco.it dove trova anche la tabella con i requisiti pensionistici in vigore.

Sono vedova di un vostro iscritto, come devo fare per chiedere la pensione di reversibilità senza venire a Roma? (Marisa – Empoli)

Salve, alla pagina http://www.enasarco.it/Guida/la_pensione_ai_superstiti_diretta_o_indiretta trova tutte le informazioni in merito, e in calce alla stessa pagina del nostro sito, nel box «Documentazione», può scaricare la modulistica. Può inviarla a mezzo raccomandata A/R a: Fondazione Enasarco – Area Istituzionale - Servizio Prestazioni – Ufficio Liquidazione Pensioni - Via A. Usodimare, 31 – 00154 Roma; in alternativa può consegnarla a mano in una delle sedi della Fondazione.

Gentile Enasarco, è possibile anche affittare l'appartamento dal momento immediatamente successivo a quello cui l'inquilino ha proceduto all'acquisto? Grazie (Inquilino – Roma)

Salve, la Fondazione vende i propri immobili esclusivamente agli inquilini che siano titolari del contratto di locazione, che possono estendere il diritto di prelazione all'acquisto a parenti o affini entro il quarto grado. In caso di acquisto, il nuovo proprietario potrà disporre liberamente dell'appartamento comprato, ovvero anche affittare o rivendere l'immobile senza alcun vincolo temporale.

vota