Consulenza o Preventivo Gratuito

Sito web per i fondi pensione

del 08/10/2013
di: di Marcello Fumagalli
Sito web per i fondi pensione
Obbligo per i fondi pensione con almeno mille aderenti di istituzione del sito internet è quanto stabilito dalla Covip (Commissione di vigilanza sui fondi pensione) con propria comunicazione del 16 settembre scorso. Secondo l'Autorità di vigilanza, per accrescere il livello di trasparenza nei rapporti con gli iscritti e per assicurare una maggiore e più efficace diffusione delle principali informazioni relative al rapporto associativo e all'organizzazione del Fondo, è necessario che i fondi pensione preesistenti in possesso di autonoma soggettività giuridica e con almeno mille aderenti (intesi come iscritti attivi, ovvero iscritti attivi e pensionati per le forme che erogano direttamente le rendite) istituiscano, qualora non vi abbiano già provveduto, un proprio sito internet. Sul sito dovranno essere pubblicati lo statuto, il bilancio d'esercizio, nonché tutti i documenti e le informazioni che consentano all'aderente, anche potenziale, di effettuare consapevolmente le scelte relative al proprio rapporto di partecipazione. Quanto ai termini, i fondi pensione in possesso dei requisiti alla data del 31 dicembre 2013 dovranno dotarsi del sito entro il 30 settembre 2014. I fondi di dimensioni inferiori saranno tenuti all'istituzione del sito una volta raggiunta tale soglia. Sono esclusi dall'obbligo in parola i fondi in liquidazione e quelli ormai rivolti esclusivamente a pensionati, ovvero, per le forme operanti in regime di prestazione definita, esclusivamente a pensionati e differiti, nonché alle forme pensionistiche istituite all'interno di società o enti.
vota