Consulenza o Preventivo Gratuito

Frutti di bosco da bollire

del 01/10/2013
di: La Redazione
Frutti di bosco da bollire
Il ministero della salute avverte che da gennaio 2013 al Centronord si è verificato un incremento del numero dei casi di epatite A, rispetto agli anni precedenti. Nuovi casi sono stati notificati in soggetti che hanno riferito il consumo di frutti di bosco misti surgelati non cotti. Così il ministero della salute ha diffuso alcune raccomandazioni per consumatori e operatori dell'alimentare. Ai primi raccomanda di consumare i frutti di bosco surgelati solo previa cottura. L'epatite A sopravvive a basse temperature, ma viene inattivato dal calore. Facendo bollire i frutti di bosco per 2 minuti viene garantita la salubrità dell'alimento. Ai secondi ricorda che si devono usare sistemi di sanificazione attivi contro batteri e virus per minimizzare il rischio di contaminazione attraverso impianti, ambienti, linee di produzione e strumenti. Il virus dell'epatite A è molto persistente nell'ambiente.
vota